Stai cercando un antivirus per il tuo PC? La verità è che non ne hai bisogno

La sicurezza informatica è un argomento di fondamentale importanza nell’era digitale in cui viviamo.

Con l’aumentare delle minacce online, è essenziale adottare misure preventive per proteggere i nostri dispositivi. In questo articolo, esploreremo come effettuare la scansione di virus e malware su Windows 11, seguendo alcuni metodi efficaci per mantenere il nostro sistema sicuro.

Tieni il computer protetto da virus e malware
Basta poco per tenere il PC al sicuro da malware e virus – computer-idea.it (fonte Canva)

Il primo passo nella lotta contro virus e malware consiste nella pulizia dei file temporanei che possono nascondersi nel nostro sistema. Per farlo, accediamo alla funzione “Esegui” digitando “run” nel menu Start. Una volta aperta, digitiamo “temp” e confermiamo con OK. Questa azione ci porterà alla cartella dei file temporanei, dove potremmo trovare file sospetti lasciati da software malevoli.

È consigliabile eliminare tutti i file presenti in questa cartella. Se incontriamo difficoltà nell’eliminazione di alcuni file (un messaggio può chiederci di riprovare o saltare l’operazione), possiamo tranquillamente saltarli e concentrarci sull’eliminazione di quelli che riusciamo a rimuovere. Questo processo aiuta a liberarsi di molti elementi indesiderati che potrebbero rallentare il PC o comprometterne la sicurezza.

Utilizzo dello Strumento di Rimozione Malware Microsoft

Un altro metodo efficace per scansionare il nostro sistema alla ricerca di software malevoli è utilizzare lo Strumento di Rimozione Malware Microsoft integrato in Windows 11. Per avviarlo, digitiamo “MRT” nel menu Start e selezioniamolo dai risultati della ricerca. Al lancio dello strumento, ci verranno presentate tre opzioni: scansione rapida, scansione completa o scansione personalizzata. Windows ha un sistema integrato per la pulizia da malware

Con un semplice comando puoi ottenere una pulizia completa – computer-idea.it (Fonte Canva) 

Anche se la scansione rapida può sembrare una soluzione veloce ed efficiente, non sempre è in grado di identificare tutte le minacce presenti sul dispositivo. Pertanto, si raccomanda vivamente di optare per una scansione completa del sistema per assicurarsi una verifica approfondita. La scansione completa esamina ogni angolo del nostro computer ed è più probabile che individui eventuali software dannosi nascosti; tuttavia, richiede più tempo rispetto alle altre opzioni – da due a tre ore a seconda delle specifiche del PC.

Windows Defender offre un ulteriore strato di protezione contro virus e malware grazie alle sue funzionalità avanzate integrate direttamente in Windows 11. Accedendo alle impostazioni del Defender tramite il menu Start (digitando “defender”), possiamo attivare la protezione in tempo reale e altre impostazioni importanti per garantire una difesa continua contro le minacce esterne. All’interno delle opzioni disponibili troviamo nuovamente la possibilità di effettuare scansioni rapide o complete del sistema oltre a scansioni personalizzate o offline; anche qui si suggerisce l’utilizzo della scansione completa per massimizzare le possibilità d’individuazione ed eliminazione dei malware.

Assicuriamoci che tutte le impostazioni relative alla protezione in tempo reale siano attivate per prevenire accesso non autorizzato al nostro dispositivo da parte dei software malevoli mentre navighiamo online o scarichiamo file da Internet. Se nonostante tutti gli sforzi i problemi persistono o se desiderassimo semplicemente ripartire con un sistema pulito al 100%, l’opzione finale consiste nella reinstallazione completa del sistema operativo Windows 11 dopo aver eseguito un backup accurato dei nostri dati importanti.

Questa soluzione radicale garantisce l’eliminazione definitiva degli eventualmente residui malevoli ma richiede ovviamente più tempo e attenzioni durante il processo d’installazione e successiva configurazione del dispositivo. Adottando queste pratiche regolarmente possiamo notevolmente ridurre il rischio d’infezioni da virus o malware sul nostro computer con Windows 11 mantenendolo sicuro ed efficiente nel corso del tempo.

Impostazioni privacy