Lavorare su internet: le 5 professioni più richieste online e meglio retribuite

Ecco quali sono i lavori con maggiori possibilità di impiego che si possono trovare attualmente in giro per il web

Internet è il mondo del futuro, ma anche del presente. Ci siamo arrivati gradualmente ma a passi da gigante, assistendo all’incredibile sviluppo delle telecomunicazioni, della tecnologia e del nostro know-how in materia. Ormai fa parte della nostra quotidianità, ci accompagna in ogni nostro momento, in ogni nostra decisione. Dalle app di messaggistica a una semplice informazione, passando per il colmare le necessità principali della vita.

Le 5 professioni più richieste sul web
Cosa viene chiesto sul web – computer-idea.it

Lo sviluppo dell’ultimo decennio, forse anche più, lo ha reso indispensabile per tutti noi, un baluardo imprescindibile dell’umanità. La mattina quando ci svegliamo, la sera prima di andare a dormire ne facciamo uso, anche solo per un istante, anche solo per un messaggio.

A garantire la funzionalità del web, a offrire la possibilità di poter accedere a questa realtà, è tutto il lavoro che viene svolto dietro le quinte. I mestieranti di internet vivono a ritmi costanti ed elevati, cercano la perfezione per superare la concorrenza. In ogni ambito c’è la continua ricerca del dettaglio, così da migliorare il proprio servizio, così da essere il primo e il migliore.

Eppure, nonostante questa frenesia generale, la domanda per lavorare in questo mondo è altissima. Soprattutto tra i giovani il mestiere di oggi e domani, destinato solo a crescere ed evolversi, ha un’enorme forza attrattiva. Richiede tante conoscenze di base e immediate per sopravvivere alle tempistiche del digitale.

I 5 lavori più richiesti (e meglio retribuiti)

Quella di essere un operaio sul web è un’idea che ancora non è insita nella testa di molti. Questo è visto come una realtà più ludica che altro, ma nonostante ciò esistono molto richieste e che garantiscono una retribuzione sufficiente per soddisfare le nostre esigenze.

I lavori più richiesti e meglio retribuiti online
Lavoro da casa – computer-idea.it

Social media manager

Cosa c’è di più sottovalutato dei social? L’opinione popolare si divide tra chi lo ritiene un problema e chi un mezzo di diffusione, ma per le società è oro colato. Individuare un esperto che sappia far circolare e dare visibilità al prodotto offerto è fondamentale per aumentare il numero di visitatori e, quindi, acquirenti o fruitori. Quello del ‘SMM’ è uno dei lavori più richiesti e più ricercati, ma che prevede competenze di alto livello nella gestione di app come Instagram, Facebook, YouTube (che tra l’altro ha da poco lanciato una nuova funzione) e X su tutte.

Specialista SEO

Garantire maggiore visibilità sui social è importante, così come lo è sul web. È questo di cui si occupa lo specialista del Search Engine Optimization, ovvero mettere a disposizione tutte le tecniche che consentono di ottimizzare il contenuto del proprio sito per i motori di ricerca. Conquistare le prime posizioni sulle SERP è vitale. Questi esperti si occupano di individuare le keywords, gestire le campagne di link building e coordinare i content creator.

Content creator e copywriter

Lo abbiamo appena accennato. Sono gestiti dagli specialisti SEO, ma di cosa si occupano? Creazione dei contenuti. Lo dice la stessa traduzione. Principalmente lavorano sul materiale multimediale, spesso utilizzando la propria figura. Questo gli consente di farsi un nome e aprirsi porte nel mondo degli influencer. Un lavoro diverso lo svolgono i copywriter. Loro, invece, sono specializzati nella creazione di testi. Elaborano contenuti testuali utilizzabili non solo sul web, ma anche sui social.

Data scientist

Qui si passa più al tecnico. Chi fa questo mestiere sono veri e propri esperti di analisi dei dati. Da loro dipendono le mosse future dell’azienda, quelle che ne determineranno una crescita – secondo i piani – o un crollo se la lettura della situazione si rivela sbagliata. Identificano i trend attuali del mercato e quelli futuri. Di solito lavorano con altri professionisti digitali e tecnici, i quali mettono a disposizione le statistiche raccolte.

Responsabile e-commerce

Lo spostamento del mercato online ha portato anche i consumatori a seguirlo. Oggi la vendita su internet è sempre più cercata e utilizzata. Ad occuparsene sono dei responsabili che svolgono un ruolo cruciale nella diffusione del sito relativo alla propria azienda. Questi elaborano piani per la promozione di contenuti, dei beni e dei servizi dello shop online, promuovendo il proprio mercato.

Le conoscenze di base per lavorare sul web

Per sapersi muovere nel settore digitale è necessario possedere delle skills che siano compatibili con ciò a cui si è interessati. Da un punto di vista pratico la capacità di creare e gestire un sito è fondamentale, in tal senso esistono corsi gratuiti per imparare a utilizzare WordPress per creare siti web, ma anche per prendere dimestichezza con CMS, Html e tutte queste sigle che a primo impatto potrebbero apparire proibitive.

Cosa serve per lavorare sul web
I social network sono fondamentali – computer-idea.it

Questo ti aiuterà nel comprendere le dinamiche di una realtà in via di sviluppo e che richiede ulteriori caratteristiche, anche sociali. Lo spirito di collaborazione, di adattamento e una grande creatività sono requisiti importanti per sopravvivere nel digitale. Abbinati a studi informatici e statistici creano il profilo perfetto per stare al passo con i tempi, offrendo a una società una figura duttile e specializzata nei settori richiesti.

Impostazioni privacy