YouTube aggiunge una nuova funzione che vi renderà la vita molto più semplice: la novità da usare subito

Feedback ultra positivi per la novità YouTube: questa funzione renderà la vita molto più semplice. Ed è facilissima da usare.

Dal Google Assistant più di qualcuno ci riesce già, sui Pixel funzionano benissimo, giurano gli utenti di Reddit, ma il colosso di Mountain View ha deciso di trasportare questa funzione direttamente su YouTube, potere di un’Intelligenza Artificiale sempre più coinvolgente e importante sui nostri dispositivi.

YouTube aggiunge una nuova funzione
Google, nuove implementazioni per YouTube Music – compter-idea.it

Grazie all’AI, infatti, l’app di YouTube Music è in grado di identificare rapidamente la canzone di cui siamo particolarmente colpiti, ma che non sappiamo nulla, se non il motivetto. Certo, molto dipenderà dalle nostre qualità canore, ma è già possibile riuscire a trovare le canzoni semplicemente canticchiandole.

È soltanto una delle grandi novità che sta rilasciando Google per i suoi utenti, con il fine, ovviamente, di tenere il passo di Spotify e degli altri colosso di questo particolare segmento di mercato. C’è anche un’altra novità particolarmente apprezzata, capace di rendere a un utente la vita molto più semplice. Una novità da provare subito.

YouTube Music e i podcast. In uscita la funzione Trim Silence, vi farà risparmiare un sacco di tempo

Google ha deciso di allargare gli orizzonti di YouTube Music, gettando le basi per una funzione podcast Trim Silent, a brevissimo in uscita. È stato 9to5Google a segnalare l’individuazione di una riga di codice per lo sviluppo “funzione di taglio del silenzio“, che è standard su Google Podcasts e altre app di ascolto di podcast. Permette in pratica di saltare automaticamente i lunghi periodi di silenzio esistenti in qualsiasi episodio di un podcast, consentendo di risparmiando un bel po’ di tempo in chi l’ascolta.

Youtube, la novità da usare subito
Youtube Music, occhi puntati sui podcast – computer-idea.it

Con Trim Silent puoi scorrere velocemente un podcast, in maniera oltretutto abbastanza intuitiva.  Le app di terze parti come PocketCasts dispongono di più opzioni di silenzio e ritaglio per un’ulteriore personalizzazione. Sarà interessante vedere come sarà la versione di Trim Silence di YouTube Music e se sarà presente un interruttore nel lettore multimediale per abilitare/disabilitare questa funzionalità, in modo simile a Google Podcasts.

È da un anno che Google si cimenta sui podcast su YouTube Music e a quanto apre non ha intenzione di indietreggiare. Tutt’altro. Trim Silent è stata progettata specificamente per i podcast: AssembleDebug rileva che la funzionalità non è visibile attualmente con la versione di YouTube Music sopra menzionata installata, ma suggerisce che potrebbe arrivare in futuro come parte di un server-spinta laterale. Nel frattempo, però, la funzione dovrebbe essere introdotta a fine mese.

Impostazioni privacy