YouTube su Chrome è lento? Rendilo più veloce con questi semplici passaggi

Navigare su internet dovrebbe essere un’esperienza fluida e veloce, ma spesso ci troviamo a dover affrontare siti web che caricano lentamente o che presentano interruzioni durante la navigazione.

Questo può essere particolarmente frustrante quando stiamo cercando di guardare video su piattaforme come YouTube. In questo articolo, esploreremo alcuni passaggi per risolvere il problema di YouTube lento su Google Chrome.

Cosa fare se YouTube è lento
YouTube lento ti fa perdere la pazienza? Risolvi subito! – computer-idea.it (fonte Canva)

Quando navighiamo sul web, andare incontro a siti lenti è molto frustrante. A volte, la lentezza può dipendere dal server che ospita il sito web, ma altre volte il problema potrebbe essere legato al nostro dispositivo o al browser che stiamo utilizzando. Se noti che YouTube è particolarmente lento mentre utilizzi Google Chrome, il primo passo da compiere è assicurarti che il tuo browser sia aggiornato all’ultima versione disponibile. Per verificare se ci sono aggiornamenti disponibili per Chrome:

  • Clicca sui tre puntini verticali nell’angolo in alto a destra del browser.
  • Vai su “Aiuto” e seleziona “Informazioni su Google Chrome”.
  • Se ci sono aggiornamenti disponibili, verranno scaricati automaticamente e ti verrà chiesto di riavviare il browser.

Un browser aggiornato non solo migliora la sicurezza ma può anche risolvere bug o problemi di compatibilità che potrebbero rendere YouTube lento.

Disabilita l’accelerazione grafica

Se dopo aver aggiornato Google Chrome YouTube è ancora lento, un altro intervento utile può essere disabilitare l’accelerazione grafica hardware. Questa funzione permette al browser di delegare alcune operazioni grafiche alla GPU (unità di elaborazione grafica) invece che al processore centrale (CPU). Tuttavia, se ci sono problemi con i driver della scheda grafica o se la GPU non gestisce bene queste operazioni, disabilitarla potrebbe migliorare la velocità di caricamento dei video.

Impostazioni GPU
Prova a configurare le impostazioni di accelerazione grafica – computer-idea.it (fonte Canva)

Per disabilitare l’accelerazione grafica in Chrome:

  • Vai alle impostazioni cliccando sui tre puntini verticali.
  • Scorri verso il basso e clicca su “Avanzate”.
  • Nella sezione “Sistema”, trova “Usa accelerazione hardware quando disponibile” e disattiva questa opzione.
  • Riavvia Chrome per applicare le modifiche.

Rimuovi le estensioni AdBlocker

Se YouTube continua ad essere lento nonostante gli interventi precedenti, considera la possibilità che alcune estensioni installate nel tuo browser possano influire sulla velocità di caricamento delle pagine web. In particolare, le estensioni AdBlocker possono interferire con i contenuti video poiché lavorano attivamente per bloccare gli annunci pubblicitari prima che vengano caricati.

Gli AdBlocker possono rallentare YouTube
Disattiva il tuo AdBlocker per guadagnare velocità su YouTube – computer-idea.it (fonte Canva)

Per verificare se le estensioni sono la causa del rallentamento:

  • Digita `chrome://extensions/` nella barra degli indirizzi e premi invio.
  • Prova a disattivare temporaneamente tutte le estensioni AdBlocker o altre estensioni sospette.
  • Riavvia il browser e verifica se c’è stato un miglioramento nella velocità di caricamento dei video su YouTube.

Rimuovendo queste estensioni o configurandole correttamente potresti notevolmente migliorare le prestazioni del tuo browsing su siti ad alto contenuto multimediale come YouTube.

Seguendo questi passaggi dovresti riuscire a risolvere i problemi relativi alla lentezza di YouTube su Google Chrome e goderti una visione fluida dei tuoi video preferiti senza interruzioni fastidiose.

Impostazioni privacy