WhatsApp si unisce a Instagram e Facebook: sta per accadere l’impensabile

Più che una pazza idea quella di Mark Zuckerberg: WhatsApp che si unisce a Instagram e Facebook sta per accadere per davvero.

Tante funzioni importanti per WhatsApp. Per certi versi anche troppe da non ipotizzare un ambizioso piano del vulcanico Mark Zuckerberg. Tra sondaggi e Community, possibilità di modificare un sms in chat entro un quarto d’ora dal suo invio, fino al boom che stanno avendo i Canali in Italia e nel mondo, WhatsApp è andato sempre evolvendosi in questo 2023.

WhatsApp, sta per accadere l'impensabile
WhatsApp, uno e trino (con Faceook e Instagram) – computer-idea.it

Basti pensare che a breve un admin sui Canali potrà invitare fino a 15 altri amministratore, non di pari grado rispetto a chi l’ha creato, ma comunque con poteri importanti. Inevitabile pensare dove Meta vuole portare l’applicazione di messaggistica istantanea numero uno al mondo (oltre due miliardi di utenti), di gran lunga la sua app migliore, quella più utilizzata.

L’ambizioso piano di Mark Zuckerberg è quello di attuare qualcosa di impensabile fino a qualche tempo fa: unire WhatsApp a Instagram e Facebook, per farla diventare una sorta di super-app.

Da WhatsApp a Instagram il passo è breve: tutto sull’aggiornamento uno e trino

La sorpresa non risiede tanto in questa “fusione”, se ne parla da qualche mese ormai, stupisce semmai la velocità con cui si sta arrivando alla soluzione definitiva. La funzionalità opzionale per configurare automaticamente gli aggiornamenti di stato su Facebook Story, infatti, era già stata individuata e preannunciata, un miglioramento che semplifica il processo di update del proprio stato su diverse app, che diventa una specie di upgrade.

WhatsApp si unisce a Instagram e Facebook
WhatsApp e la nuova funzionalità opzionale – computer-idea.it

Considerando il tempo che possiamo risparmiare nel fare un post, pubblicarlo su Facebook e con un cli sei anche su Instagram. La novità, però, sta tutta nell’ultimo aggiornamento WhatsApp beta e riguarda il come condividere gli aggiornamenti di stato: si sta sviluppando una funzionalità opzionale per condividere uno stato da WhatsApp anche a Instagram.

Un’opzione scovata dal solito wabetanfo. Oltre alla possibilità di condividere gli aggiornamenti di stato da WhatsApp a Facebook, c’è la compatibilità con Instagram. Questa funzionalità non solo aiuterà gli utenti a risparmiare tempo, ma migliorerà anche l’affidabilità e la coerenza della condivisione dei contenuti su WhatsApp e Instagram.

Il tutto, ovviamente, sarà facoltativo, a discrezione dell’utente. Che potrà decidere se attivare la funzione oppure no. Consentire tutto ciò non può che migliorare il processo di aggiornamento del proprio stato, su più piattaforme. Invece di dover creare e pubblicare aggiornamenti separati sui social, gli utenti potranno eseguire l’azione in un unico passaggio. WhatsApp, Facebook e ora Instagram: uno e trino.

Impostazioni privacy