Sono i 15 cellulari più venduti della storia: la classifica è sorprendente

È stata diramata la classifica dei 15 cellulari più venduti della storia. Tra conferme e sorprese, preparatevi ad un tuffo nel passato.

Il mondo della telefonia nel tempo ha fatto dei passi enormi in avanti a livello di evoluzione. Pensate agli ultimi smartphone lanciati sul mercato, che si basano sull’Intelligenza Artificiale e permettono di godere di strumenti sempre più avanzati per svolgere qualsiasi tipo di operazione. Dalla richiesta di informazioni all’editing delle foto, passando per le mappe smart e via dicendo.

Cellulari vecchi che hanno venduto tantissimo
Questi cellulari hanno venduto come il pane – Computer-idea.it

Ma ogni tanto, è bene fare un tuffo nel passato e ricordarsi di quelli che sono stati i primissimi modelli lanciati. Per un percorso che, col tempo, ha portato agli smartphone più recenti come li conosciamo oggi. Ma vi siete mai chiesti quali sono stati invece i più venduti della storia? Finalmente lo sappiamo, con questa classifica che elenca la top 15 a livello globale. Ci sono diverse conferme ma anche alcune sorprese shock, resterete senza parole dopo averli letti tutti.

I 15 cellulari più venduti della storia: la classifica completa

Grazie ad una recente analisi condotta da Visual Capitalist, abbiamo modo di scoprire quella che è la classifica dei 15 cellulari più venduti della storia fino al 2023. Tenendo conto di alcuni dati provenienti da Wikipedia, Yahoo Finance e Omdia, infatti, scopriamo diverse informazioni molto interessanti su quella che è stata la storia della telefonia. E a dominare, sono i primi telefoni senza app né social network.

La classifica con i 15 cellulari più venduti della storia
Ecco quali sono i 15 cellulari più venduti della storia – Computer-idea.it

Tanto che il primo posto se lo è guadagnato il Nokia 1100 del 2003 con 250 milioni di unità vendute. Un device semplice, col display in bianco e nero e la batterai rimovibile. Una vera e propria icona amata ancora oggi.  Al secondo posto c’è ancora il Nokia 1100, però nella sua versione del 2005 con 248 milioni di vendite totali.

Bisogna arrivare al posto più basso del podio per trovare uno smartphone, ossia l’iPhone 6/6 Plus di Apple. Che vanta 222 milioni di vendite totali e che ha rappresentato un punto di rottura rispetto al passato. Troviamo ancora Nokia subito sotto, con il suo Nokia 105 capace di vendere più di 200 milioni di unità.

E poi di nuovo Apple, con l‘iPhone 6s/6s Plus al quinto posto e l’iPhone 5s al sesto. Ecco tutte le altre posizioni, fino alla 10°:

  • Nokia 3210: 161 milioni di vendite
  • iPhone 7/7 Plus: 160 milioni di vendite
  • iPhone 11/11 Pro/11 Max: 159 milioni di vendite
  • iPhone XR/XS/XS Max: 151 milioni di vendite
Impostazioni privacy