Smartphone che si riavvia da solo: le possibili cause e come intervenire

Il tuo smartphone ha preso il vizio di riavviarsi da solo senza motivo apparente? In realtà i motivi possibili sono diversi e devi intervenire.

Il tuo smartphone non sembra avere nessun tipo di problema tranne per questa abitudine che ha preso all’improvviso e che lo porta a spegnersi e a riavviarsi senza che tu sia intervenuto in alcun modo e abbia premuto nessun tasto.

smartphone che si spegne sempre, cosa puoi fare
Il tuo smartphone non funziona? C’è una soluzione – computer-idea.it

I motivi per cui si verifica questo comportamento sono diversi ma segnalano (quasi) sempre anomalie su cui è bene indagare a fondo per poter intervenire. Per fare una prima importante distinzione ti diciamo che potrebbe trattarsi di un problema hardware oppure di un problema software.

Questo significa che potrebbe esserci qualcosa di effettivamente rotto all’interno del cellulare oppure qualcosa che non va nel sistema operativo. Alcune volte, vale la pena ricordarlo, il riavvio è fisiologico perché segnala che il device ha per esempio installato un aggiornamento di sistema importante e ha bisogno di un riavvio proprio per poter completare l’installazione. Ma si tratta di eventi rari rispetto al comportamento anomalo che hai notato.

Lo smartphone impazzito? Cosa puoi fare

Abbiamo visto che a volte il riavvio è necessario, in caso di aggiornamento al sistema operativo, ma abbiamo anche visto che questo comportamento è raro. Se invece il comportamento che noti è più frequente c’è ovviamente qualcosa che non va e su cui occorre intervenire. Cominciamo con l’ipotesi che si tratti di un problema software.

cosa fare se lo smartphone non funziona
Anomalia nello smartphone? Esamina questi dettagli – computer-idea.it

Se hai installato una qualche nuova app e dopo l’installazione il tuo device inizia a fare i capricci è possibile che nel momento in cui l’app è stata installata qualcosa non ha funzionato a dovere oppure il software è buggato o ancora affetto da qualche malware.

Per queste situazioni quello che devi fare è eliminare l’app che pensi possa aver causato il problema ed eseguire una scansione antivirus. Se non ricordi quali sono le app che hai installato più di recente la soluzione potrebbe invece essere quella di eseguire un ripristino facendo affidamento sul backup del sistema operativo. Ma abbiamo accennato al fatto che potrebbe non trattarsi di un problema legato ad una app o al sistema operativo.

Nel caso in cui ti rendessi conto che il problema è invece dovuto all’hardware, quello che devi fare è innanzitutto cercare di escludere l’ipotesi che ci sia qualcosa che per esempio blocca i pulsanti laterali con cui si gestisce l’accensione e lo spegnimento del device. Se i pulsanti sono difettosi è chiaro che lo smartphone farà quello per cui riceve un input e potrebbe spegnersi e riaccendersi.

Questo genere di problemi può essere affrontato da un tecnico ed è meglio evitare il fai da te, a meno di non essere sicuro di quello che fai. Da ultimo ricorda sempre che il tuo device è suscettibile ai cambi di temperatura e in particolare se a causa dell’esposizione a una fonte di calore lo smartphone dovesse internamente registrare una temperatura troppo elevata per funzionare cercherà di proteggersi spegnendosi.

Impostazioni privacy