Non scattare foto prima di leggere questa guida: diventi un professionista in 5 minuti

Se vuoi scattare foto dal tuo smartphone, devi prima leggere questa guida. Così diventerai un professionista in soli 5 minuti.

Grazie agli ultimi sviluppi della tecnologia, ormai anche lo smartphone meno costoso permette di scattare delle foto di qualità assoluta. Le grandi aziende si sono concentrati in maniera sempre più intensa su quelli che sono i comparti fotografici, andando ad integrare sensori di ultima generazione con software per l’editing che nulla hanno da invidiare a quelli professionali.

I trucchi geniali per poter scattare foto da veri professionisti
Ecco come scattare foto da professionisti in 5 minuti – Computer-idea.it

Forse ancora non lo sapevate, ma in realtà ci sono metodi nascosti per poter sfruttare in modo ancor migliore ciò che vi viene messo a disposizione. Senza rimanere arenati alle impostazioni di base, con questa guida che vi forniremo avrete modo di diventare dei veri professionisti in 5 minuti soltanto. Si tratta di accorgimenti molto facili da applicare ma che renderanno i vostri scatti unici e belli da vedere come mai prima d’ora.

Scattare foto di qualità ultra: i 5 consigli per diventare un professionista

Grazie a questi 5 consigli utili di cui vi parleremo, scattare foto di qualità col proprio smartphone sarà ancor più semplice. E anzi, i risultati ottenuti saranno di molto migliori rispetto a quelli che eravate soliti fare. Resterete senza parole dalle potenzialità del vostro telefono, e vi pentirete di non averci pensato prima. Chissà quanti altri ricordi sarebbero potuti venire meglio!

Foto da professionista con questi 5 consigli per iPhone
Ecco i 5 consigli per scattare foto da vero professionista – Computer-idea.it
  1. Foto dritte con Livello: per avere sempre un’armonia dei vari elementi a livello di stabilità, dovete andare in Impostazioni, Fotocamera e poi Livello dal vostro iPhone. Qui attivate l’impostazione e avrete un supporto in più per avere risultati finali dritti;
  2. Selfie speculari: per un autoscatto che si rispetti, vi consigliamo di attivare la modalità frontale a specchio sempre dalla voce Fotocamera delle Impostazioni. Così da avere un effetto finale che vi lascerà sbalorditi;
  3. Modalità focus: andando in Impostazioni, Fotocamera e Visualizza fuori dalla cornice, avrete la possibilità di godere di un’interfaccia che toglierà ogni distrazione e vi farà concentrare su quello che è il soggetto da immortalare.
  4. Lunghezze focali fisse: andate su Impostazioni, fotocamera, fotocamera principale e poi imposta l’obiettivo predefinito su 35 mm (1,5x). In questo modo le lunghezze focali sono fisse e otterrete risultati molto più realistici e meno distorti della realtà.
  5. Usare gli stili fotografici: ce ne sono di diversi disponibili su iPhone con le ultime versioni di iOS. E badate bene, non si tratta dei classici filtri come il bianco e nero o il seppia. Ma di modifiche che renderanno le vostre foto professionali come non mai.
Impostazioni privacy