L’ultimo trend di TikTok sta distruggendo le camere da letto di migliaia di persone: il motivo

In poco tempo un video su TikTok è diventato virale, facendo così spopolare un nuovo trend di pulizia, ma attenzione a replicarlo.

Si è sempre alla ricerca di modi semplici, sicuri ed efficaci per pulire le nostre cose, ma troppo spesso quelli presentati nei trend TikTok semplicemente non bastano. Un nuovo esempio di un trucco di pulizia non così eccezionale, ma estremamente popolare, è quello che richiede di pulire i cuscini in una vasca piena di sostanze particolari.

trend tiktok non efficace
Attenzione a questo trend di TikTok: potrebbe essere dannoso per la camera da letto (computeridea.it)

Anche se occorre lavare i cuscini almeno due volte all’anno, non bisogna di certo farlo come viene detto sui social network. Ci sono due motivi per cui non va bene usare questa ricetta, soprattutto nelle grandi quantità necessarie per pulire interi cuscini in una vasca piena d’acqua. Di seguito, scopriamoli insieme.

Attenzione al trend di TikTok: ecco perché non bisogna pulire i cuscini in questo modo

Uno degli ultimi trend di TikTok suggerisce di lavare i cuscini con del limone o succo di quest’ultimo. Ciò che non va bene è l’elemento agrumato fornito da questo agrume. Innanzitutto, l’acido citrico può degradare il tessuto. Studi sugli effetti dell’acido citrico sui tessuti hanno scoperto che la resistenza alla trazione può essere danneggiata da un pH compreso tra 2,7 e 3, mentre il succo di limone ha un pH compreso tra 2 e 3.

Trucco per pulire cuscini virale
Non pulire i cuscini in questo modo: il trucco di TikTok è pericolosissimo – Computer-idea.it

In secondo luogo, gli agrumi hanno proprietà sbiancanti, che potrebbero non sembrare un grosso problema se i cuscini sono bianchi, ma potrebbero causare danni se si rimettono in federe o su lenzuola scure. Al contrario, è consigliato lavare i cuscini nella vasca da bagno. Quest’ultima può essere considerata un detergente multiuso, simile a un’enorme lavastoviglie, perché è un ottimo posto per pulire una grande quantità di cose.

Dopo aver passato l’aspirapolvere sui cuscini e smacchiato eventuali macchie, si possono immergere in una vasca da bagno con acqua tiepida e un cucchiaio di detersivo. Questa modalità può essere eseguita per qualsiasi tipo di cuscino, ma è assolutamente necessaria per il memory foam. Basta strizzare il cuscino circa tre volte, immergendolo completamente ogni volta, quindi scaricare la vasca e riempirla con acqua pulita.

Dopo aver eliminato tutto il sapone, occorre far uscire l’acqua in eccesso. Si può anche strizzare il cuscino in un asciugamano per rimuovere più acqua, quindi lasciarlo asciugare completamente all’aria, al sole o sotto un ventilatore. Anche lavarli in lavatrice è altrettanto facile e consigliato. Basta aggiungere mezza tazza di candeggina al detersivo abituale.

Impostazioni privacy