In arrivo un nuovo strumento per difendersi dalle truffe telefoniche: sospiro di sollievo per gli utenti

Gli utenti potranno finalmente difendersi dalle truffe telefoniche e tirare un sospiro di sollievo con un nuovo strumento. 

Negli ultimi anni c’è stato un vero e proprio boom di truffe tramite chiamata o SMS e, nonostante la tecnologia e l’informazione il problema non è stato ancora arginato. Sicuramente il motivo è da ricercarsi nella condizione di chi si trova a fronteggiare raggiri che sono di volta in volta sempre diverse.

difendersi dalle truffe telefoniche strumento
Come difendersi dalle truffe telefoniche (computer-idea.it)

Basta un attimo di distrazione, le parole “giuste” al momento sbagliato e anche una persona giovane e attenta, consapevole ed esperta, può cadere nella trappola. Ecco perché serve uno strumento di tutela maggiore poiché quanto è stato fatto fino ad oggi purtroppo non ha portato a una soluzione effettiva del problema.

Truffa telefonica: lo strumento per difendersi definitivamente

Se il problema è comune e persistente, oggi c’è finalmente un sistema nuovo che potrà agevolare tutti e permettere finalmente di non cadere più nella rete di malintenzionati, sia per il furto dati che per condizioni che svuotano il conto e mirano a frodi veramente molto complesse.

sollievo per gli utenti truffe
Truffe telefoniche, cosa fare (computer-idea.it)

La novità è Truecaller e permette di gestire tutto sia online mediante piattaforma o direttamente con App sul telefono. Ha funzionalità di vario tipo tra cui mirroring delle chat, blocco SMS e chiamate quindi una sicurezza a tutto tondo che inizialmente partirà solo per alcuni Paesi e poi, dopo la convalida arriverà per tutti. Truecaller funziona in automatico quindi l’utente non deve fare nulla di particolare, intercetta tutte le minacce e le blocca, indipendente da quale sia il punto di arrivo.

Quindi non solo è uno strumento molto versatile ma anche ottimale nella pratica. Ovviamente questo non prescinde l’uso comunque dei blocchi già presenti sui proprio dispostivi sia PC che smartphone per arginare le minacce ma va a implementare il lavoro, può risultare più raffinato nella ricerca e quindi automaticamente nel piano di azione.

Veramente un risultato eccellente se si pensa a come andrà fatto in maniera automatizzata e quindi perfetto per tutti, dai ragazzi agli anziani. Una volta installato poi si andranno a settare i livelli di sicurezza personalizzati, in base alle proprie necessità.

Una novità che fa sperare anche gli utenti italiani che nell’ultimo periodo, nonostante il blocco delle chiamate a livello nazionale e il controllo a tappeto per gli utenti si trova ancora a dover fronteggiare truffe di questo tipo che stanno colpendo ancora nel segno.

Impostazioni privacy