Come ritrovare un iPhone rubato: se hai attivato quest’opzione sarà un gioco da ragazzi

Attivando subito quest’opzione, avrete modo di ritrovare in qualche secondo il vostro iPhone rubato. Così è un gioco da ragazzi.

Da ormai diversi anni, Apple ha integrato nei suoi iPhone di ultima generazione alcune importanti funzionalità da attivare subito per poter preservare al meglio il melafonino in caso di furto. E non si parla solo di dati che possono essere trafugati online, ma anche di quello che può avvenire tutti i giorni con un ladro come protagonista.

Con questo trucco, ritrovate in qualche istante il vostro iPhone rubato
Ecco come fare per ritrovare subito l’iPhone rubato – Computer-idea.it

Ci sono alcuni passaggi fondamentali che dovreste conoscere subito nel caso non vogliate più correre alcun rischio. Provando subito e sapendo quali sono le opzioni da attivare, avrete la certezza di non dovervela mai più vedere con smarrimenti del melafonino. Avrete tutto sempre a portata di mano, con una geocalizzazione precisa e puntuale che farà al caso vostro.

Come ritrovare l’iPhone rubato: dovete attivare quest’opzione

Se vi hanno rubato l’iPhone e non sapete come dovete fare per ritrovarlo, allora questa guida è ciò che fa per voi. C’è un’opzione in particolare composta da tre semplici trucchetti che vi darà modo di poter rintracciare sempre il melafonino. Senza dare la possibilità al ladro di impostare la modalità offline e dunque di non darvi più modo di sapere dove si trova ubicato il telefono.

Grazie a quest'opzione, il vostro iPhone sarà sempre rintracciabile
L’opzione per ritrovare l’iPhone rubato in qualche istante. Per i ladri non c’è più scampo – Computer-idea.it

La prima cosa da fare è aprire l’app delle Impostazioni e poi scorrere fino a Face ID e Codice. Qui dovrete andare su Centro di controllo e disattivare l’opzione tramite la comoda spunta che si trova a lato. In modo che il ladro non potrà accedervi e attivare la modalità aereo per risultare completamente offline. Altro aspetto fondamentale prevede l’apertura della sezione Privacy e sicurezza, sempre dalle impostazioni, e poi l’attivazione della localizzazione. In modo da poter usare l’app Dov’è il mio iPhone per ritrovarlo subito.

Infine, tornate nella pagina principale delle Impostazioni e cercate la voce Condividi la mia posizione. Dopo averla aperta, scorrete fino a Trova il mio iPhone. Vi verranno mostrate alcune opzioni, assicuratevi di averle tutte attive per far sì che il ladro non potrà più procedere in alcun modo con lo spegnimento del telefono. Avrete la certezza di poterlo rintracciare in qualsiasi momento, senza più correre rischi. Si tratta di un’opzione molto semplice da attivare ma che in certi casi potrebbe salvarvi la vita.

Impostazioni privacy