Arriva il televisore per gatti, stanno tutto il giorno a guardarlo affascinati: come funziona

I gatti sono creature meravigliose, intelligenti e pieni di risorse. Impossibile non amarli e fare di tutto per loro.

Anche a livello tecnologico, i piccoli felini che fanno parte delle nostre famiglie, sono in grado di riservare qualche sorpresa. Chi ha un gatto in casa potrebbe aver visto il suo amico peloso, ad esempio, incantarsi davanti alla televisione mentre passa qualche immagine ritenuta di suo interesse. Come ad esempio una partita di tennis, a guardare l’incessante moto della pallina da una parte all’altra della rete.

Televisione per gatti
Ora esiste anche la tv per gatti – Computer-idea.it

Oppure, quante volte abbiamo visto il nostro micio fermarsi a guardare fuori dalla finestra, ad osservare gli uccellini che volano sul davanzale o qualunque altro movimento che arrivi dalla strada o dal panorama che si trova al di là del vetro. Insomma, va detto: un gatto è molto più simile agli esseri umani di quanto si possa pensare, ed è per questo che c’è chi ha pensato di creare un piccolo gioiellino tecnologico “home made” per i nostri amici pelosi.

Un device sicuramente non convenzionale, fatto in casa, ma che al nostro gatto può decisamente piacere, vista la proverbiale pigrizia dei gatti che amano starsene comodamente seduti o sdraiati e guardarsi intorno con aria rilassata a guardare quello che succede. E se fosse possibile “inscatolare” l’ambiente circostante?

Un divertimento infinito per il tuo gatto

Becky Stern è una ragazza che possiede un gatto e ha deciso di fare qualcosa per farlo divertire. Questo “qualcosa” è un piccolo televisore, a misura di micio, che mostra video YouTube dove si vedono uccelli e altri contenuti che possono interessare il suo gatto. Il dispositivo è semplice, piccolino, ma sembra piacere al gatto.

La televisione per gatti mostra immagini divertenti
Piuttosto che la finestra meglio regalare al nostro gatto una Tv – Computer-idea.it

Il dispositivo è composto da composta per lo più da un Raspberry Pi, un altoparlante e uno schermo, un display LCD HDMI da 5″. Una volta messo in funzione il computer, la ragazza ha progettato un involucro stampato in 3D per trasformarlo in una TV.

La prima bozza, realizzata con un filamento effetto marmo, era perfetta, ma mancando i fori di respirazione per il Pi, Becky l’ha modificata realizzandone la versione finale che ha un bel motivo a nido d’ape, ma troppo piccolo perché le zampe curiose dei gatti possano passarci attraverso.

Potrebbe forse succedere che toccando il touch screen il gatto possa mettere in pausa il video, ma anche a questo è stata trovata una soluzione: è stato sostituito il cavo USB con uno di sola carica per evitare che ciò possa accadere.

Impostazioni privacy