YouTube, l’ultimo aggiornamento introduce una novità ma non vi piacerà

L’ultimo aggiornamento di YouTube introduce una importante novità che non vi piacerà. Ecco di cosa si tratta, utenti in rivolta.

Nonostante il 2023 stia per volgere al termine, per YouTube non è ancora arrivato il momento di fermarsi con gli aggiornamenti. Stando a quanto emerso, infatti, il team di sviluppatori di Big G avrebbe in serbo ancora alcune novità che vedranno la luce nel prossimo mese. Con l’obiettivo ultimo di soddisfare sempre di più i consumatori e di fornire loro un’esperienza che sia il più possibile completa ed immersiva.

Youtube aggiunge nuova funzione
Arriva una grande novità su Youtube ma non vi piacerà affatto – Computer-idea.it

Non mancano però le nuove funzionalità che potrebbero non venire particolarmente apprezzate soprattutto da coloro che sono soliti quotidianamente riprodurre nuovi video dei propri creator preferiti.

È stata infatti annunciata l’introduzione di un tasto che potrebbe non andarvi troppo a genio. Il rollout a livello globale è già partito, e sarà obbligatorio adeguarsi. Ecco tutto quello che c’è da sapere a tal proposito.

YouTube cambia tutto: i dettagli dell’ultimo aggiornamento

Si tratta probabilmente degli “ultimi botti” di YouTube per questo 2023, con un nuovo aggiornamento e che a breve noterete anche voi quando vi ritrovate a riprodurre un video sulla piattaforma di Google. La novità va a riguardare nello specifico l’interfaccia del sito web, con una modifica che non sta venendo particolarmente apprezzata da coloro che già sono stati interessati dall’update.

Come cambia l'interfaccia di YouTube con l'ultimo aggiornamento
L’aggiornamento di YouTube cambia il tasto di skip delle pubblicità – Computer-idea.it

Parliamo di pubblicità e degli ads che vengono riprodotti in fase di pre-caricamento quando parte la riproduzione di un video scelto. Come avete già notato, c’è un tempo limite obbligatorio in cui vanno viste le pubblicità e poi spunta il pulsante ‘Skip Ads’.

Abbastanza grande e ben visibile, così da poterlo cliccare subito e passare al contenuto scelto vero e proprio. Con il nuovo update, YouTube provvederà a modificare le dimensioni di questo tasto. Rendendolo più piccolo e meno visibile.

Una decisione che ovviamente non sta venendo particolarmente apprezzata dagli utenti, che vedono questo update come una scelta che non va a focalizzarsi sull’esperienza di utilizzo ma piuttosto punta sui rapporti con le aziende che investono in inserzioni all’interno del sito web.

Chiaramente sarà necessario adattarsi e in qualche settimana il tutto passerà in sordina ed entrerà nelle abitudini dei consumatori. Ma come impatto iniziale, i feedback sono tutt’altro che positivi. Staremo a vedere se questo fenomeno porterà il team di sviluppatori a fare dietrofront o meno.

Impostazioni privacy