Un’assistente virtuale sempre a portata di mano: puoi averla anche su Whatsapp, fa cose incredibili

È finalmente arrivato sul mercato un assistente virtuale che funziona direttamente attraverso WhatsApp, senza dover scaricare altre app.

Negli ultimi anni ci siamo abituati a sentir parlare di assistenti virtuali di ogni tipo. Prima sono arrivati dispositivi come Alexa o Google Home, che hanno aiutato milioni di persone a gestire al meglio le proprie case e organizzare la propria vita. L’anno scorso hanno fatto invece il loro ingresso sul panorama mondiali gli assistenti virtuali dotati di intelligenza artificiale, che in poco tempo hanno completamente rivoluzionato la quotidianità di molte persone, soprattutto professionisti del settore tech.

Arriva l'assistente virtuale su Whatsapp
Whatsapp cambia tutto: arriva l’assistente personalizzato – Computer-idea.it

ChatGPT e i suoi simili sono strumenti estremamente potenti, ma nella maggior parte dei casi richiedono agli utenti di scaricare delle app specifiche e di creare account sui loro server. Azioni molto semplici, ma che spingono molte persone a farne a meno per evitare di dover ricordare ancora altre credenziali.

Cosa succederebbe, invece, se un’assistente virtuale con le stesse capacità di ChatGPT potesse risponderci direttamente da WhatsApp, una delle app che più usiamo durante la giornata? Grazie a una grande novità, tutto ciò è finalmente possibile.

Un’assistente pronta a rispondere a ogni domanda, con un semplice messaggio WhatsApp

Stiamo parlando di Cami.IA, un’assistente virtuale che funziona che funziona proprio grazie a WhatsApp. Per iniziare a usarlo è necessario visitare il sito web di Cami.IA e cliccare sul pulsante “WhatsApp”. Verrà aperta una finestra di chat con il numero di HeyCami, che si può salvare anche come contatto sul proprio telefono. Da questo momento sarà possibile avviare una conversazione in qualsiasi momento e ricevere risposte da questa IA su qualsiasi questione di interesse.

come funziona cami.ia
Cami.IA è un’assistente virtuale che risponde alle domande degli utenti direttamente da WhatsApp – computer-idea.it

Cami.IA è alimentato da tecnologie IA avanzate come GPT-4 e GPT-3.5 e, come ChatGPT, può essere usata anche per la generazione di immagini e la trascrizione degli audio. Oltre a questo, offre un’ampia gamma di funzionalità progettate per rendere la tua vita più facile e più efficiente.

Uno degli aspetti più unici di Cami.IA è la sua personalizzazione. Si può adattare l’assistente virtuale alle proprie esigenze specifiche, modificando aspetti come la personalità, il nome e il genere. Questo permette di creare un’esperienza veramente personalizzata e unica, rendendola non solo un assistente, ma un vero e proprio compagno digitale.

Questa integrazione con WhatsApp rende quindi questa soluzione estremamente accessibile e facile da usare, senza bisogno di passare tra diverse app o imparare nuove interfacce. E potrebbe ben presto diventare più popolare dei suoi rivali.

Impostazioni privacy