Trasforma il tuo smartphone in una console per dj professionale con questa nuova app

Vuoi trasformare il tuo smartphone in una console per dj professionale? Da oggi si può, ti basta scaricare questa nuova app.

A chi non è mai capitato almeno una volta nella vita di cimentarsi nella figura del dj? Magari si è ad una festa con gli amici e si decide di essere gli addetti alla scelta della musica. O addirittura, si decide di acquistare una piccola console da mettere in casa per poter mixare vari brani e mostrare le proprie skills.

Ecco come rendere il tuo smartphone una console per dj professionale
Quest’app trasforma il tuo smartphone in una console per dj – Computer-idea.it

Questa professione negli anni ha assunto sempre più fascino ed importanza, tanto che cresce di volta in volta il numero di persone che vogliono provarci. E se da un lato c’è chi agisce subito ed investe centinaia di euro per avere il meglio degli strumenti a propria disposizione, dall’altra c’è chi preferirebbe partire con un low profile e munirsi di accessori più economici.

Se rientrate in questa seconda categoria, oggi vi parliamo di una possibile soluzione perfetta per voi. Grazie a questa app, potrete avere una console da dj super professionale direttamente… sul vostro smartphone!

Console da dj sullo smartphone: dovete scaricare quest’app

Incredibile ma vero, per diventare un dj vi basta scaricare un’app per lo smartphone. Si tratta di un software lanciato da poco ma che vanta tutto ciò che di più professionale si potrebbe ricercare da una console che costa centinaia di euro. E invece è tutto già disponibile sul telefono, così che possiate cimentarvi a livello amatoriale – e non solo – e capire se questo mondo è ciò che fa per voi.

L'app che trasforma il tuo smartphone in una console per dj è qui
Ecco cosa c’è da sapere sull’app DJ it per smartphone (screenshot Play Store) – Computer-idea.it

Si chiama DJ it! ed è un software che ti dà modo di lavorare come dj in maniera facile e veloce, direttamente dal telefono. Scegliete i dischi virtuali che volete riprodurre e sbizzarritevi tra le varie tecniche disponibili. Potete mettere in loop spezzoni vari, dar vita a mashup spettacolari, editare le canzoni stesse cambiando frequenze e note.

E tanto, tanto altro! Ci sono diverse feature che potreste apprezzare, come la registrazione in HD per salvare i vostri brani, il riverbero, il Delay, il bit crusher e via dicendo. Per poterne godere a pieno con la sua versione finale, dovete però sottoscrivere un abbonamento a pagamento.

Ossia DJ it! Music Mixer Premium Plan. Che vi dà modo al prezzo di 35,99 dollari una tantum di godere di tutte le funzionalità già sbloccate e a vostra disposizione. Una cifra minima, considerando tutto quello che avrete modo di provare e i costi per potersi permettere invece una console fisica vera e propria.

Impostazioni privacy