Ti si è impallato il computer? Non portarlo dal tecnico, prova questi passaggi e risolvi a costo zero

Se ti si è impallato il computer, prova subito con questi passaggi e risolvi a costo zero. Non ti servirà portarlo dal tecnico.

Alle volte può capitare che il proprio computer si impalli e sembra non voglia saperne più nulla. I programmi non si aprono e, nel peggiore dei casi, non riuscite nemmeno a muovere il cursore col mouse o a far funzionare i tasti della keyboard. Un problema che sembra essere irrisolvibile, tanto che il pensiero immediato è quello di portarlo da un tecnico specializzato e spendere anche centinaia di euro per risolvere il problema.

Con questa guida, risolverete il problema del computer impallato
I passaggi per risolvere il problema del computer impallato – Computer-idea.it

Ma se vi dicessimo che c’è una soluzione molto più efficace e soprattutto a costo zero? Potete fare tutto direttamente in casa, seguendo alcuni veloci passaggi che vi permetteranno di ripristinare il computer in men che non si dica e di far sì che torni a funzionare come sempre. L’unico aspetto di cui tenere conto sono i propri dati che, in caso di mancato backup, potrebbero andare persi.

Computer impallato, i passaggi per risolvere a costo zero

Seguendo questa veloce guida, avrete modo di eseguire alcuni semplici passaggi a costo zero e di risolvere immediatamente il problema del computer impallato. Senza la necessità di dover andare da un tecnico e spendere centinaia di euro per poter tornare ad utilizzarlo come sempre. È a prova di principiante, dunque potete fare tutto senza il bisogno di essere esperti di informatica.

Dite addio al tecnico, i passaggi per risolvere il problema del computer impallato
Computer impallato, con questi passaggi risolvete tutto a costo zero – Computer-idea.it

Per prima cosa, da Windows dovete aprire l’utilità di Ripristino configurazione di sistema. Vi basta aprire il menu Start e digitare la parola ripristino. Così che vi spunterà il primo risultato nel Pannello di controllo dove premere su Apri ripristino configurazione di sistema. Cliccate poi su Avanti e scegliete il punto di ripristino al quale riportare il vostro PC, con descrizione, data e ora. Conclusa quest’operazione, scegliete Avanti, Fine e quindi Sì. 

Potete in alternativa scegliere di ripristinare solo alcune impostazioni del sistema operativo. Cliccando sempre sul menu Start e poi scegliendo Impostazioni. Andate su Aggiornamento e sicurezza, cliccando quindi su Risoluzione problemi. Dovrebbe esserci la voce Altri strumenti di risoluzione dei problemi, da cliccare per poi scegliere Esegui lo strumento di risoluzione dei problemi.

In questo modo, Windows vi guiderà verso la funzione per poter far tornare tutto alle impostazioni iniziali. Così che il PC impallato non sarà più un problema e potrete riutilizzarlo senza il bisogno di andare da un tecnico.

Impostazioni privacy