Tastiere da gioco: meglio la meccanica o la membrana?

Per tutti coloro che giocano seriamente da PC, la tastiera è uno strumento fondamentale. In particolare, per il gaming, possono essere utilizzati degli switch meccanici o una membrana posta sotto i tasti. In base all’utilizzo dell’una o dell’altra struttura, si avranno due tastiere da gioco differenti. Quelle meccaniche sono le più utilizzate soprattutto per la loro affidabilità e precisione, con l’unico neo di essere un po’ troppo costose e anche rumorose durante l’utilizzo. Parallelamente, i difetti della meccanica sembrerebbero essere gli unici pregi della membrana. Gli utenti e gli esperti hanno decretato all’unanimità che una tastiera meccanica consente delle prestazioni di gioco senza paragoni.

Tastiere da gioco: quali sono le più economiche?

Nonostante gli accessori per il gaming siano sempre abbastanza costosi, è possibile trovare tastiere da gioco di buona qualità anche a prezzi molto bassi. Nella fascia che va da 0 a 50 euro, è possibile analizzare un podio di tutto rispetto. Il primo prodotto consigliato è il Cooler Master Storm Devastator Kit (tastiera + mouse). Il prezzo di questo prodotto è attualmente pari a circa 35 euro, in considerazione del quale è ovvio che non possa trattarsi di una tastiera meccanica. Tuttavia, le prestazioni sono abbastanza buone per chi non ha particolari pretese o necessità. Al secondo posto, per 30 euro, si piazza la Perixx PX1800, anche in questo caso un prodotto basato su una struttura a membrana, ma di buona qualità, adatto soprattutto a chi si avvicina al gaming da principiante. Sembrerebbe essere un buon prodotto anche per la semplice scrittura, una versatilità che a conti fatti genera un ottimo rapporto qualità prezzo. Stessa marca, ma versione PX1100 per il terzo posto. La particolarità di questo prodotto, venduto attualmente a 45 euro, è la garanzia di un ciclo vitale di circa 20 milioni di keypress, contro i 7 milioni di media per le tastiere a membrana.

Razer BlackWidow Chroma: l’eccellenza del gaming

Tra le migliori tastiere da gioco in assoluto non può non essere nominata la Razer BlackWidow Chroma, attualmente acquistabile per 200,00 euro su Amazon. Tolti gli unici nei, ovvero il layout solo in inglese, il prezzo alto e il non essere particolarmente adatto per la scrittura, sul fronte gaming questo prodotto rasenta l’eccellenza, per il design, per la retroilluminazione Full RGB, la struttura meccanica e l’ottimo software. E’ una tastiera che se la gioca veramente alla pari con i prodotti di lusso del settore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.