Spotify è il paradiso degli amanti di musica, ma se non ci fosse connessione? Come scaricare le canzoni

L’app Spotify è utilizzatissima dagli amanti della musica, ma cosa succede se non c’è la connessione? Ecco come scaricare le canzoni.

La tecnologia ha coinvolto anche la musica nella sua importante evoluzione. Oggi con Spotify è possibile ascoltare qualsiasi brano si preferisca in pochi istanti e in ogni momento. L’applicazione di streaming richiede una connessione alla rete Wi-Fi oppure della propria SIM.

Spotify scaricare canzoni
In assenza di connessione, come scaricare le canzoni su Spotify? – (Computer-Idea.it)

Non sempre si ha la possibilità di connettersi ad una rete Wi-Fi o di poter consumare il traffico della propria offerta, restando di fatto senza musica. In realtà ci sono delle soluzioni che possono ovviare al problema, consentendo di continuare ad ascoltare musica anche in assenza di connessione.

Come scaricare le canzoni da Spotify: la guida da seguire

Sottoscrivendo un abbonamento a pagamento si potrà scaricare la musica da Spotify in pochissimi secondi, così da non aver alcun problema se la rete dovesse mancare. Entriamo nei dettagli per capire meglio come scaricare le canzoni dalla nota piattaforma streaming.

Scaricare musica spotify android
La guida per usufruire della musica di Spotify anche quando si è offline – (Computer-Idea.it)

L‘uso gratuito dell’app Spotify non consente di poter effettuare alcun download della musica. Diverso è il discorso se si possiede uno dei piani che propone la piattaforma, in quel momento c’è una maggiore libertà di azione che risolve il problema dell’eventuale assenza di connessione alla rete. Per scaricare la musica da Spotify ci sono varie opzioni da poter considerare: scaricandola dagli album, dalle playlist o dai brani a cui abbiamo messo ilmi piace‘.

Per quanto riguarda gli album e le playlist, si può procedere selezionando la voce “La tua libreria” dalla schermata principale dell’applicazione e premendo sui pulsanti “Album” o “Playlist“. In base a cosa si vuole scaricare, si seleziona il contenuto di riferimento con un semplice click. L’app facilita le cose grazie alla presenza della funzione “Cerca“, raggiungibile con l’icona presente nella barra in basso.

All’interno dell’album o della playlist è necessario premere l’icona della freccia verso il basso, così da scaricare le canzoni presenti dalla lista. In alternativa si può premere l’icona dei tre puntini e selezionare la voce “Scarica“. È possibile effettuare la stessa procedura anche per i brani messi tra i preferiti.

Per ascoltare la musica senza fare ricorso alla rete basta andare nella schermata principale premendo l’immagine profilo in alto a destra. Subito dopo cliccare su “Impostazioni e privacy” e spostare la levetta su ON alla vice “Modalità offline” nella sezione “Riproduzione”. Qui si avrà l’opportunità di scaricare i brani anche sotto la rete della SIM con la voce “Scarica con dati“.

Impostazioni privacy