Sony: annunciato il nuovo Xperia E5

Nei giorni scorsi, con un comunicato stampa, la Sony ha annunciato l’uscita di un nuovo smartphone di fascia media: l’Xperia E5. Si tratta di un dispositivo con un ottimo design e con delle caratteristiche tecniche adatte a diverse tipologie di utenti. Il prezzo accessibile e le buone prestazioni fanno di questo nuovo smartphone un prodotto abbastanza appetibile.

Sony: Xperia E5 con fotocamera da 13 Mp

Il nuovo dispositivo annunciato dalla Sony avrà un display da 5 pollici con risoluzione HD. Per quanto riguarda le misure, il prodotto si presenta leggero e manovrabile, con 8,2 mm di spessore, per un peso che non supera i 150 grammi. Il design mantiene fede ai prodotti dell’azienda giapponese, con scocca in alluminio molto resistente. All’interno del dispositivo, un processore Mediatek quad-core, con modem 4G, 5 GB di memoria RAM e 16 GB di memoria interna, quest’ultima espandibile fino a 200 GB con scheda SD. Punto forte del nuovo Xperia E5 è la fotocamera posteriore da 13 MP, mentre quella anteriore ne avrà 5. Altro punto forte sarà la batteria, con un periodo di autonomia abbastanza lungo grazie ai 2700 mAh. Il dispositivo lavorerà con Android Marshmallow e uscirà a fine Giugno in Europa, America Latina, Medio Oriente e Africa ad un prezzo che dovrebbe essere compreso tra i 150 e i 200 euro.

Vantaggi di Android Marshmallow sui dispositivi Xperia

La Sony ha scelto Android Marshmallow per i suoi prossimi smartphone, tra i quali l’Xperia E5. Il sistema operativo di Google, con gli ultimi aggiornamenti, ha migliorato sensibilmente l’esperienza mobile degli utenti, innanzitutto per quanto riguarda la sicurezza. Con la nuova versione, infatti, è possibile avere un maggiore controllo sulle autorizzazioni delle applicazioni, gestendole singolarmente. I miglioramenti di Marshmallow hanno giovato anche alla batteria, grazie al nuovo sistema Stanby per le app: sostanzialmente, se un’applicazione viene dimenticata aperta, ciò non influenzerà più la durata della batteria. Per i possessori dei modelli Xperia, Android Marshmallow porta anche delle migliorie per quanto riguarda la messaggistica, implementata con nuovi contenuti condivisibili. La barra degli strumenti mobile e la condivisione diretta vanno a completare la lista dei vantaggi dello sviluppo dei prodotti Xperia con un sistema operativo come Android, in grado di soddisfare le esigenze di diverse tipologie di utenti. In particolare, la casa giapponese ha sempre avuto un occhio di riguardo per le fotocamere, essendo, del resto, maestra nel settore. Anche i dispositivi di fascia media, infatti, posseggono numerose funzioni per degli scatti sorprendenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *