Smartphone, svelato il processore migliore al mondo: i risultati del benchmark

È stato finalmente svelato il processore migliore al mondo per smartphone. Ecco i risultati del benchmark che lasciano pochi dubbi.

Se avete deciso di acquistare un nuovo smartphone, allora vi ritroverete nella fase in cui non sapere nemmeno da dove partire. Si tratta infatti di una scelta mai così complicata, soprattutto tenendo conto del fatto che ormai ogni giorno emergono nuovi modelli sempre più avanzati dal punto di vista della scheda tecnica. E con prezzi che oscillano in base al marchio e alla sua affidabilità.

Processore per smartphone, è questo il migliore al mondo
Ecco qual è il miglior processore per smartphone al mondo – Computer-idea.it

Per i meno esperti, potrebbero balzare subito all’occhio caratteristiche come la grandezza del display, la fotocamera o la durata della batteria. Tutti fattori importantissimi, ma che passano in secondo piano se si tiene conto del processore.

Ossia il vero e proprio motore che fa funzionare tutto, che dovrebbe essere abbastanza potente da poter garantire la giusta fluidità e l’assenza di bug ed errori. Volete sapere qual è il migliore al mondo? Finalmente lo sappiamo, i risultati del benchmark lasciano pochi dubbi.

Ecco qual è il processore per smartphone migliore al mondo

Come di consueto, anche per il mese di marzo AnTuTu ha fornito il suo report riguardante i processori degli smartphone. Con un benchmark che ci dà modo di sapere qual è ad oggi il chip più potente e performante in assoluto. In base a questi dati, potete indirizzarvi sul modello di smartphone che più potrebbe essere incline alle vostre esigenze per rapporto qualità-prezzo.

Ecco qual è il miglior processore per smartphone
La classifica di AnTuTu svela il miglior processore per smartphone – Computer-idea.it

Al primo posto troviamo ancora una volta lo Snapdragon 8 Gen 3 di Qualcomm. Ossia un chip a 4 nm con 8 core e il Clock fino a 3,3 GHz. Per la fascia media invece troviamo lo Snapdragon 7+ Gen 3 che continua ad ottenere risultati ottimi e di molto superiori rispetto al concorrente di MediaTek. Ossia il Dimensity 8300 Ultra.

Per ciò che riguarda gli smartphone che li montano, invece, ecco che potreste valutare la possibilità di acquistare un ASUS ROG Phone 8 Pro, che viene accompagnato da 16 GB di RAM e 512 GB di storage per prestazioni super. O in alternativa l’Oppo Find X7, che però ha il Dimensity 9300 insieme a 16 GB di RAM e 1 TB di ROM. Ultimo gradino del podio per l’IQOO 12.

Tutti dispositivi parecchio performanti ma forse non così comuni rispetto ad un iPhone o ad un Samsung Galaxy. Starà a voi decidere se volete il massimo della potenza o il giusto connubio con il design e le funzionalità software avanzate di Apple e Samsung.

Impostazioni privacy