Smartphone danneggiato, attenzione: cosa devi fare immediatamente per non peggiorare la situazione

Quando lo smartphone si danneggia dobbiamo intervenire subito e in questo modo se non vogliamo che la situazione si comprometta.

A volte quando usiamo lo smartphone abbiamo la tendenza a pensarlo – e soprattutto a trattarlo – come se fosse una sorta di apparecchio inscalfibile, resistente a tutte le condizioni e a tutte le circostanze. Così non è, naturalmente, e lo smartphone rimane quello che è: un manufatto elettronico al cui interno scorre la corrente elettrica.

Smartphone danneggiato come intervenire subito senza fare altro danni
Smartphone, attenzione a non peggiorare le cose quando si danneggia – Computer-idea.it

Questo significa che il nostro telefono rischia di passarsela brutta quando va incontro a cambi di temperatura anche significativi. La tendenza dello smartphone è quella di mantenere costante la propria temperatura. Ma alcune circostanze possono far aumentare la temperatura in modo anche pericoloso.

Inutile dire che in genere se la temperatura di uno smartphone aumenta spesso e volentieri è un fatto dovuto all‘esposizione a fonti di calore importanti – come ad esempio il sole nel periodo estivo. Ma può succedere che il telefono si riscaldi troppo anche quando è impegnato in processi che richiedono molta CPU o quando lo abbiamo messo sotto carica. Cosa fare quando la temperatura dello smartphone aumenta in misura eccessiva?

Smartphone danneggiato, cosa fare subito per non peggiorare le cose

Se vogliamo evitare che il nostro smartphone si danneggi seriamente – in particolare la batteria – il consiglio degli esperti è quello di spegnere subito il telefono nel momento in cui ci accorgiamo che emana troppo calore. Magari possiamo anche rimuovere le cover protettive che spesso sono isolanti e perciò impediscono al calore di dissiparsi adeguatamente.

Intervenire rapidamente per evitare altri danni allo smartphone
Uno smartphone surriscaldato rischia di danneggiarsi seriamente, ecco cosa fare nell’immediato – Computer-idea.it

Un’altra soluzione per far raffreddare il nostro smartphone consiste nell’appoggiarlo su qualche superficie fresca in modo da favorire il passaggio del calore dal telefono verso l’esterno. In questa maniera il dispositivo riuscirà a raffreddarsi senza choc termico potenzialmente dannoso per il suo funzionamento.

Quando invece il telefono si surriscalda mentre è in ricarica naturalmente dovremo interrompere subito la carica e fare un check della batteria. Infatti di solito una batteria si surriscalda nel corso della carica perché è danneggiata. Con ogni probabilità dunque andrà sostituita in un centro ufficiale per riparazioni.

Per evitare danni importanti al nostro smartphone è fondamentale insomma agire con rapidità e far raffreddare il telefono senza però provocargli degli choc termici importanti che potrebbero danneggiarne altrettanto seriamente la batteria o le componenti elettroniche. 

Impostazioni privacy