Sistema Android, aggiornamento importantissimo per gli utenti: l’Intelligenza Artificiale sarà a portata di click

Lo sbarco dei Galaxy S24 e l’effetto go down per gli smartphone con sistema Android: ecco l’aggiornamento per l’intelligenza artificiale.

Si sapeva che il 2024 sarebbe stato caratterizzato dall’invasione delle funzionalità proprie dell’Intelligenza artificiale a portata di click. Samsung sulla scia di Google, che con i suoi Pixel 8 e 8 Pro aveva fatto da apripista a una autentica rivoluzione.

Sistema Android, aggiornamento importantissimo
Samsung segue Google, il sistema Android e l’AI – computer-idea.it

L’arrivo dei Galaxy S24 di fine gennaio non ha fatto altro che rilanciare questa strada da seguire. Così, mentre Apple è ancora affaccendata nello sviluppo della sua Intelligenza Artificiale (arriverà e sarà potentissima ma c’è da aspettare) Samsung, e i dispositivi con sistema Android, continuano a correre a marce elevatissime.

Gli smartphone con l’effige del Robottino verde riceveranno un aggiornamento importantissimo per molti cellulari. Agli utenti basterà tenersi aggiornati, scaricare l’update e godersi le incredibili funzionalità proprie dell’Intelligenza Artificiale, in un click.

Ecco quali dispositivi con sistema Android riceveranno l’aggiornamento: la lista completa

Il prossimo grande aggiornamento Android di Samsung, l’attesissimo One UI 6.1 che ha già debuttato solo sulla serie Galaxy S24 a fine gennaio, verrà allargamento ad altri smartphone, predecessori di quelli di ultima uscita. La conferma arriva direttamente da Samsung. Che inizierà a rilasciare il proprio aggiornamento a fine marzo.

Sistema Android, l’Intelligenza Artificiale sarà a portata di click
Samsung, anche i Galaxy S23 (Ultra e non solo) saranno aggiornati con funzionalità AI – samsung.com – computer-idea.it

L’ottima notizia per i fan del Robottino Verde è che Samsung non solo rilascerà le nuove funzionalità di One UI 6.1, ma anche la suite Galaxy AI, il che vuol che anche i vecchi dispositivi Galaxy includeranno il Circle to Search.

È l’impressionante traduzione dal vivo per le telefonate, estesa anche ad altri dispositivi, così come l’interprete utilizzato per le conversazioni di persona. Non solo. Nella tastiera Samsung anche la Chat Assist sarà disponibile con le sue funzioni di traduzione, tono e grammatica.

Allo stesso modo, Samsung Notes riceverà Note Assist con riepiloghi, traduzioni e altro su questi dispositivi meno recenti, mentre nell’app Galleria la modifica generativa utilizzerà l’AI per le foto nelle modifiche avanzate.

Saranno disponibili anche sfondi AI, senza dimenticare che il anche rallentatore istantaneo sarà supportato dai dispositivi Galaxy meno recenti. Nessuna informazione dettagliata sulla data in cui prenderà il via il rollout, ma la finestra temporale di quel “fine marzo” ne indentifica il rilascio.

Intanto, questa la lista completa degli smartphone che riceveranno l’aggiornamento in questione: Galaxy S23, Galaxy S23+, Galaxy S23 Ultra, Galaxy S23 FE, Galaxy Z Fold 5, Galaxy Z Flip 5, Galaxy Tab S9, Galaxy Tab S9+ e Galaxy Tab S9 Ultra.

Impostazioni privacy