Se possiedi un gioco Nintendo diventi ricco: sono la nuova passione dei collezionisti, cifre senza precedenti

Alcuni titoli sono molto più che semplici pezzi di storia videoludica: possono diventare investimenti potenzialmente molto redditizi.

Negli ultimi anni, il valore dei giochi Nintendo è salito vertiginosamente, attirando l’attenzione di collezionisti e appassionati di tutto il mondo. Questa crescita esponenziale è dovuta ovviamente al diffuso senso di nostalgia che ha pervaso il settore in questi ultimi anni, ma anche alla loro rarità e unicità.

giochi nintendo di maggior valore
Il valore dei giochi Nintendo è aumentato notevolmente, attirando collezionisti da tutto il mondo (Foto Ansa) – computer-idea.it

Alcuni titoli, in particolare, hanno raggiunto quotazioni incredibili sul mercato del collezionismo, rendendo i loro proprietari fortunati possessori di veri e propri tesori. I giochi Nintendo, infatti, come molti dei primi oggetti tecnologici, in molti casi aumentano significativamente il loro valore nel tempo.

Questa tendenza ha spinto molti collezionisti a investire in vecchi videogame, nella speranza di veder lievitare il loro valore. Scoprire di avere uno di questi giochi nascosto in soffitta potrebbe rappresentare quindi una svolta finanziaria inaspettata.

Edizioni speciali e titoli rari: i giochi Nintendo che possono renderti ricco

Alcuni giochi Nintendo sono diventati così rari da valere una fortuna. Un esempio è Yoshi’s Story: International Version, una versione preliminare per Nintendo 64 inviata ai negozi americani prima del lancio ufficiale. Questa versione, interamente in giapponese e compatibile solo con la console americana, ha visto il suo valore salire fino a 1.125$, grazie alla sua rarità.

Un’altra gemma è la cartuccia dorata di DuckTales. Nel 2013, Capcom pubblicò “DuckTales: Remastered” e, per promuovere il gioco, inviò ai giornalisti un cestino del pranzo a tema contenente una cartuccia dorata funzionante per NES. Solo 150 di queste cartucce furono prodotte e il loro valore ha raggiunto oggi i 1.300$, rendendole oggetti altamente desiderati dai collezionisti.

valore giochi nintendo rari
Le cartucce speciali per tornei, come quelle dei Nintendo World Championship, possono valere fino a 26.600$ – computer-idea.it

La serie Zelda non è immune a questa tendenza. “Zelda: Oracle Of Ages & Seasons Limited Edition” è un’edizione speciale che includeva entrambi i giochi per Game Boy Color, insieme a gadget esclusivi come spille e skin per il Game Boy. Solo 500 esemplari di questa edizione furono prodotti, e uno di questi è stato venduto per 3.970$ nel 2013.

Non possiamo dimenticare le cartucce speciali per tornei, create da Nintendo per vari eventi negli anni ’90. La “Star Fox Super Weekend Competition” e la “Donkey Kong Country Competition Edition” sono tra le più note, con valori rispettivi di 900$ e 2800$. Alcune cartucce sono diventate ancora più preziose, come quella del Nintendo World Championship, con la versione grigia valutata 19.000$ e quella dorata ben 26.600$.

Infine, il gioco Nintendo più raro di tutti i tempi è considerato “Family Fun Fitness: Stadium Events” per NES. Originariamente distribuito nei negozi americani, fu ritirato dal mercato poco dopo il lancio per essere rilanciato con un nuovo nome. Solo 200 copie furono vendute negli Stati Uniti, il che lo rende estremamente raro. Una copia usata può valere 10.000$, mentre una in confezione originale è stata venduta per 35.100$ nel 2015.

Impostazioni privacy