Samsung lancia i nuovi smartwatch con intelligenza artificiale: quando arriveranno e cosa si potrà fare

Con il lancio dei nuovi smartwatch e del Galaxy Ring, Samsung si prepara a ridefinire il concetto di tecnologia indossabile.

Il colosso tecnologico sudcoreano sta infatti lavorando a diverse soluzioni innovative che promettono di migliorare significativamente l’esperienza degli utenti che acquisteranno i nuovi smartwatch, che sapranno offrire nuove opportunità nel campo della salute e del benessere. La combinazione di tecnologia indossabile e AI apre le porte a una serie di applicazioni che potrebbero ridefinire il modo in cui monitoriamo e gestiamo la nostra salute.

smartwatch samsung con intelligenza artificiale
Le innovazioni AI potrebbero rappresentare un significativo progresso nel panorama della salute digitale – Computer-idea.it

La presentazione ufficiale dei nuovi dispositivi è attesa già per questa estate e le aspettative sono decisamente alte. Samsung ha già dimostrato di essere all’avanguardia nel settore degli smartwatch, e le anticipazioni sulle nuove funzionalità basate sull’intelligenza artificiale non fanno che aumentare l’interesse verso queste soluzioni futuristiche.

Le novità degli smartwatch Samsung miglioreranno il rapporto con il nostro benessere

Uno dei principali obiettivi di Samsung è quello di integrare l’intelligenza artificiale nei suoi dispositivi indossabili per offrire una comprensione più approfondita della salute degli utenti. Secondo il professor Myung Jin Chung, direttore del Samsung AI Research Center, i dati raccolti dai dispositivi indossabili possono fornire preziose informazioni sullo stato di salute di una persona.

novità smartwatch samsung 2024
Le funzionalità AI offriranno analisi dettagliate su parametri come il glucosio, il sonno e la pressione sanguigna – Computer-idea.it

L’AI può analizzare questi dati per rilevare pattern e tendenze che potrebbero sfuggire all’occhio umano, offrendo così una visione più completa e dettagliata della salute dell’utente. Il cardiologo Dr. Michael Blum ha evidenziato l’importanza del monitoraggio continuo per la diagnosi precoce e la prevenzione di malattie come l’ipertensione e la fibrillazione atriale.

Un’altra importante innovazione riguarda il monitoraggio del glucosio. Il dott. David Klonoff, presidente del Diabetes Research Institute, ha sottolineato come il controllo della glicemia stia diventando sempre più diffuso non solo tra i diabetici, ma anche tra coloro che vogliono mantenere uno stile di vita sano. Samsung sta lavorando su soluzioni non invasive per il monitoraggio di questi valori.

Oltre al monitoraggio del glucosio, i nuovi dispositivi Samsung saranno in grado di raccogliere dati su altre metriche della salute, come il sonno, la pressione sanguigna e l’attività fisica. Questi dati, analizzati dall’AI, forniranno una comprensione più coerente della salute metabolica e generale dell’utente, facilitando il miglioramento del benessere e della forma fisica delle persone che indossano questi dispositivi.

Impostazioni privacy