Samsung, il trucco per velocizzare sensibilmente lo scatto della fotocamera

I possessori di smartphone Samsung possono velocizzare lo scatto della fotocamera con un semplice trucco: risultati sorprendenti.

Samsung cerca di donare ai suoi utenti un’esperienza che risponda ad ogni tipo di esigenza, soprattutto sul piano di foto e video. Non è un caso che ogni dispositivo punti al podio dei migliori camera phone presenti sul mercato.

samsung trucco velocizzare scatto fotocamera
Il trucco per velocizzare lo scatto della fotocamera Samsung – (Computer-Idea.it)

Un elemento sicuramente migliorabile riguarda la velocità dell’otturatore, che indica il tempo trascorso tra la sua attivazione e la cattura dell’immagine. Può capitare che l’otturatore su alcuni dispositivi Samsung non sia propriamente rapido, ma per fortuna esiste un trucco, poco conosciuto ma ufficiale, che aumenta la velocità e riduce lo Shutter Lag. Vediamo insieme come poter scattare foto ancora più velocemente con i dispositivi di casa Samsung.

La velocità della fotocamera migliora con Samsung Good Lock: come funziona

Per poter migliorare la velocità della fotocamera dei dispositivi Samsung è necessario affidarsi a Samsung Good Lock, la suite che ha al suo interno diverse funzionalità software che consentono di personalizzare e migliorare gli smartphone dell’azienda coreana.

velocizzare otturatore samsung camera assistant
Samsung Good Lock migliora la velocità della fotocamera – Credit: Samsung.com – (Computer-Idea.it)

Fra le funzioni disponibili c’è Camera Assistant, capace di modificare le prestazioni della fotocamera. Qui è necessario installare il modulo di riferimento e attivare l’opzione “Scatto rapido” che consentirà di mettere da parte questo storico problema.

Oltre a questo passaggio è importante disabilitare un’opzione presente su alcuni smartphone Samsung. Aprire l’app Fotocamera, cliccando in alto a sinistra sull’icona dell’ingranaggio che consente di accedere alle Impostazioni. Qui bisogna selezionare la voce “Ottimizzazione intelligente“, impostando la funzione su “Minimo“.

Questa opzione chiama in causa il software interno per ritoccare lo scatto. Il processo ha un impatto sul sistema fotografico e disabilitandolo si avrà una velocità maggiore dell’operazione di scatto. Con questi importanti accorgimenti si avrà un otturatore più veloce rispetto al passato, che consentirà di eseguire foto in maniera praticamente istantanea.

D’altronde avere un otturatore lento è anche un limite, perché si rischia di realizzare immagini fuori fuoco in presenza di un soggetto in movimento. Abilitando la funzione di Camera Assistant si aumenterà la velocità di scatto riducendo l’eventualità di ottenere immagini sfocate.

Tuttavia, abilitandola si riduce la qualità degli scatti, come specificato anche dalla stessa Samsung, anche se la riduzione è praticamente impercettibile. Per tale motivo può essere utile abilitarla nei contesti dove la velocità è prioritaria, mentre in altre situazioni si può procedere con la modalità classica.

Impostazioni privacy