Realme lancia la serie di smartphone ‘Note’: la scheda tecnica del primo modello

Sta per arrivare la nuova serie di smartphone Note di Realme. Ecco come sarà la scheda tecnica del primo modello, è fantastica.

Tante conferme, ma anche alcune interessanti novità. Il 2024 per il mercato degli smartphone è iniziato in quinta, con diverse aziende del settore che già stanno lasciando presagire quelli che saranno i lanci più importanti dei prossimi mesi. Se per Samsung mancano ormai pochi giorni prima della presentazione dei suoi flagship Galaxy S24, presto sarà il turno anche di Realme di affacciarsi sul mercato del nuovo anno coi suoi Realme 12 Pro.

Ecco la possibile scheda tecnica del Realme Note 1
Spuntano le prime indiscrezioni sui nuovi Realme Note 1 (screenshot) – Computer-idea.it

Ma non è finita qui perché, stando a quanto emerso negli ultimi giorni, l’azienda cinese sarebbe pronta a stupire ancora una volta tutti con una serie tutta nuova. Ossia la Note. Di cui si è già parlato nelle settimane passate tra rumors e leak di ogni genere. Ora abbiamo finalmente la conferma ufficiale con un annuncio in grande stile, che lascia presagire grossi vantaggi per i consumatori. E c’è già la scheda tecnica del modello d’esordio.

Realme Note: le specifiche del primo modello in arrivo

Realme Note è la nuova serie di smartphone che si prepara a fare il suo esordio in questo 2024. Una grossa novità per l’intero settore e che interesserà da subito il mercato Global, come emerso dai profili del brand asiatico. Ci aspettiamo importanti modifiche e novità a livello di scheda tecnica. E a confermare il tutto ci ha pensato un recente leak, con le possibili caratteristiche del primo modello d’esordio.

Come potrebbe essere il Realme Note 1 a livello di specifiche
Queste le possibili specifiche del Realme Note 1 (screenshot @ThisGood15 su X) – Computer-idea.it

Dovrebbe chiamarsi Realme Note 1, come già certificato da veri enti con il nome commerciale che sembra essere confermato. Alcuni esperti lo hanno avvistato anche su Geekbench, con le prime specifiche emerse. Il display potrebbe essere un OLED da 6,67 pollici Full HD+ con refresh rate a 120 Hz. Per il SoC si punta sul MediaTek Dimensity 7050 a 6 nm TMSC, con una GPU Mali-G68 MC4. Si punta forte sulla batteria, da 5000 mAh e supporto alla ricarica rapida da 67W.

Lato fotocamera, ci sarà una tripla lente da 108+8+2 MP, mentre la selfie camera sarà da 16 MP. Non manca il lettore d’impronte digitali sotto il display, il supporto al 5G e al Wi-Fi 6 e Android come sistema operativo. L’ultima indiscrezione riguarda la data di uscita, prevista forse per il 24 gennaio. Si tratta di informazioni da prendere per il momento con le pinze, in attesa di una conferma ufficiale o di una smentita da parte del brand.

Impostazioni privacy