Realme 12 Pro, le potenzialità della camera sono enormi: tutto ciò che devi sapere

Realme continua a diffondere dettagli stuzzicanti sul nuovo 12 Pro, uno smartphone pensato per il lusso e con una fotocamera mostruosa.

È arrivato il nuovo anno il che significa che si parla di novità e di nuove versioni degli smartphone. Una delle società protagoniste assolute per quest’anno sarà Realme che con il nuovo modello Realme 12 Pro ha intenzione di andare a toccare tutta quella fascia di utenti che si aspettano di avere dallo smartphone foto di qualità superiore.

il tuo prossimo smartphone potrebbe essere il realme 12 pro
Perché Realme 12 Pro rischia di essere il miglior smartphone dell’anno (foto youtube/smart technical) – computer-idea.it

Il nuovo modello 12 Pro, che dalle immagini finora distribuite dal produttore sembra innanzitutto un oggetto molto elegante, avrà la nuova fotocamera periscopio con zoom ottico, stabilizzazione dell’immagini migliorata anche attraverso l’intelligenza artificiale.

Il prodotto, che ha già una pagina ufficiale sul sito della società, arriverà da qualche parte entro la fine di questo mese.  Nell’immagine di apertura, infatti, è stato lasciato un appunto che recita “See you on XX Jan, 2024“. E sulla stessa pagina si fa un po’ il verso agli smartphone con 200 megapixel.

Realme 12 Pro, il nuovo device con lo zampino di Sony

Le caratteristiche delle lenti del nuovo Realme 12 Pro sono quanto di più interessante si possa leggere. Perché oltre al teleobiettivo con ottica a periscopio da 71 mm di focale equivalente Omnivision OV64B, oltre alla fotocamera con lunghezza focale equivalente a 24 mm, stabilizzazione ottica e apertura fino a 1.8, oltre allo zoom ottico puro 3x da aggiungere a una zoom 2x, sotto la scocca un sensore Sony IMX890.

quando arriverà il prossimo smartphone realme
Realme pronta alla guerra contro iPhone (foto youtube/smart technical) – computer-idea.it

Non è la prima volta che Sony utilizza questo sensore sugli smartphone. Vale la pena ricordare che per esempio si trova anche sull’OPPO Reno 11 Pro e sul nuovo Find N2. Ma la novità con il nuovo Realmi 12 Pro è ovviamente l’abbinamento con la tecnologia a periscopio.

Ed è interessante anche notare come nel press release Realme voglia porsi come avversario diretto di iPhone, sottolineando che il sensore misura il doppio rispetto al teleobiettivo dei nuovi iPhone 15 Pro e che è in grado di incamerare molta più luce grazie alla migliore apertura focale. Per incorniciare tutta questa potenza è stato creato uno smartphone che nasce dalla collaborazione con uno dei designer che hanno lavorato per Rolex.

Il lancio è per ora stato confermato solo per parte del mercato mondiale: entro la fine di questo mese dovrebbe arrivare in India per poi essere diffuso altrove. Sul prezzo per il mercato indiano si vocifera che dovrebbe attestarsi intorno all’equivalente di 300 dollari, 25 mila rupie, il che significa che potremmo essere effettivamente di fronte a un telefono budget nel prezzo ma Pro nelle specifiche.

Impostazioni privacy