Questo PC da gaming è il meglio che puoi acquistare spendendo così poco: prezzo e scheda tecnica

Quanto deve costare un PC da gaming? Con questo modello siamo nella fascia low cost ma di qualità. E c’è anche un po’ di IA dentro.

Quando si tratta di comprare un PC occorre sempre fare una analisi di quello che è l’utilizzo che se ne farà. Perché chi ha bisogno di un compagno di lavoro per tutti i giorni non ha le stesse necessità di chi deve lavorare con pesanti programmi di grafica e non ha le stesse necessità di chi invece cerca un prodotto affidabile per il gaming.

un pc da gaming acer che costa poco
Acer presenta la sua idea di gaming (foto Acer) – computer-idea.it

Per questa ultima categoria, ci sono ora ottime notizie che si concretizzano in due modelli di uno dei brand più affidabili. Acer. Oltre però alle specifiche tecniche ci sono anche un paio di aggiunte interessanti. Vediamo tutto nel dettaglio e vediamo anche se potresti aver trovato il tuo PC da gaming perfetto.

Acer è da tempo uno dei punti di riferimento per quello che riguarda i PC portatili. Pioniere di alcune configurazioni, il colosso si è nel tempo declinato per accontentare una fascia sempre più alta di utenti. Gli ultimi arrivati nella serie Chromebook sono tutto quello di cui hai bisogno per giocare.

Pc da gaming ma low cost, la sfida di Acer

Di per sé, se si vanno a guardare le specifiche, ciò che c’è per esempio dentro il Chromebook plus 516 GE potrebbe non essere il massimo. Il modello infatti è alimentato da un Intel core i7 di tredicesima generazione con scheda grafica integrata marchio Intel.

E sappiamo tutti che il mantra è che non si devono prendere per il gaming PC con la scheda grafica integrata. Eppure c’è un trucco che Acer fa davanti a tutti e che potrebbe cambiare la percezione di che cos’è un pc da gaming.

un pc da gaming che costa poco? Questo
Un PC da gaming affidabile ma che non ti svena (foto Acer) – computer-idea.it

Ogni unità venduta arriva completa di nVidia GeForce NOW. Il servizio in abbonamento che oltre a consentire di giocare con i giochi che si trovano nel catalogo permette anche di giocare con quello che vuoi, basta che sia compatibile con il catalogo. Il PC può essere infatti configurato con memoria SSD fino a 512 GB mentre la RAM può essere richiesta nel taglio da 16 GB.

A questo si aggiunge poi schermo con refresh rate 120 Hertz e tempo di risposta a 9 millisecondi. La luminosità massima è 350 nits in un formato 16:10 da 16 pollici. L’altro modello, che costa un po’ di più rispetto ai circa 800 euro necessari per il modello 516 GE, è un convertibile 2 in 1: lo Spin 714.

Un PC da 14 pollici che può diventare un gigantesco tablet, ripiegando la parte dello schermo all’indietro. Anche in questo caso c’è la possibilità di averlo con 512 GB di memoria SSD e 16 GB di RAM. Il prezzo di listino dovrebbe essere intorno ai 1000 euro.

Impostazioni privacy