Qual è la SIM più veloce a gennaio 2024? I test parlano chiaro, questo è l’operatore più conveniente per qualità e prezzo

Gli ultimi test di gennaio 2024 incoronano la SIM più veloce e l’operatore più conveniente. Sorpresa in negativo tra i marchi top.

Quel che sarà, sarà. Lo scopriremo in questo 2024 partito alla grande nel segmento di mercato degli smartphone, per qualcuno un mercato saturo a breve, ma per il momento frizzante a livello di novità. Ha cominciato Xiaomi, per l’effetto go down il passo è breve.

La SIM più veloce a gennaio 2024
Test SIM, la classifica della più veloce a gennaio 2024 -computer-idea.it

Lo scorso 17 gennaio Samsung ha annunciato i nuovi smartphone Galaxy S24, tre per l’esattezza come nelle previsioni, top di gamma di nome e di fatto con le prime funzionalità derivanti dall’Intelligenza Artificiale nativa. Le aspettative erano alte, da capire come risponderanno gli utenti. Oltre gli smartphone, però, bisogna sapere quale operatore è più affidabile, in modo da collegare uno smartphone top (che più ci si addice a un determinato utente): gli ultimi test parlano chiaro.

Conferme e sorprese, ecco la classifica dei quattro operatori italiani che vanno per la maggiore

Speedtest Intelligence di Ookla è uno dei servizi più importanti e credibili per capire a quanto vanno gli operatori che vanno per la maggiore in Italia, offre informazioni aggiornate sui dati globali sulle prestazioni della banda larga fissa e mobile basati su milioni di test avviati dai consumatori, effettuati ogni giorno con Speedtest.

I test parlano chiaro, l'operatore più conveniente per qualità e prezzo
Gennaio 2024, Fastweb conferma la sua leadership – foto fonte: fastweb.it – computer-idea.it

Creato per aziende e organizzazioni lo Speedtest Intelligence fornisce i dati necessari per monitorare le prestazioni della rete per ISP e operatori di telefonia mobile. Insomma, dati da prendere in considerazione. Ebbene, in base a questi test non sono cambiate le carte in tavola nell’ultimo semestre del 2024.

Si riparte con Fastweb sempre leader a livello di rete mobile più veloce: lo era stato anche nel secondo semestre del 2022, si era confermato nei primi sei mesi del 2023, e anche negli ultimi: Speed Score di 93,56, migliori velocità media di download (100,10 Mbps) e di upload (12,34 Mbps). Una leadership data principalmente dal suo mix: Fastweb, infatti, si appoggia a TIM (per il 2G e 4G) e WINDTRE (per il 5G e altre tecnologie).

Al secondo posto WindTre con un punteggio di 70,97, sul gradino più basso del podio Vodafone (che si consola con un ottimo upload) con 65,05 di Speed Score, meglio di TIM, un po’ a sorpresa, staccato dai primi tre con 58,45. Quarto posto per Iliad con uno Speed Score di 53,10. Si riparte così, dunque, in questo mese del 2024. Il resto lo scopriremo solo vivendo.

Impostazioni privacy