Puoi installare di tutto senza usare il tuo account Microsoft: il trucco del momento per Windows 11

Vuoi installare software che non siano legati a un account Microsoft specifico? Windows 11 ha rimescolato le carte ma un modo ancora c’è.

Tra le molte cose fastidiose che Microsoft ha inserito dentro Windows c’è l’obbligo, in fase di setup di un nuovo PC o di una installazione da zero del sistema operativo, di avere una connessione internet e di collegare l’account Microsoft al PC.

come installare windows 11 senza account
C’è modo di non dare a Windows il tuo account? – computer-idea.it

Il motivo che viene addotto da Microsoft stessa è che si tratta di un requisito che poi aiuta nel ricevere gli aggiornamenti del sistema e dei software di sistema. Fino a non molto tempo fa c’era però un trucco che si poteva mettere in pratica per bypassare questa richiesta. Bastava infatti inserire una email fasulla insieme ad una password altrettanto fasulla.

Il sistema non era in grado di riconoscere se si trattava di un account reale oppure no. Adesso pare che questo sistema non funzioni più ma c’è ancora un’altra piccola scappatoia. Potrebbe sembrare qualcosa che tanto ormai siamo abituati a fare ovunque. Aggiungere un account di posta per poter fare login su un device e utilizzare i suoi servizi.

Puoi ancora installare ciò che vuoi anche senza account Microsoft

Qualcuno, infatti, sul social che una volta chiama Twitter, sottolinea come anche per usare uno smartphone Android oppure un iPhone occorra dare la propria email e collegare l’account. Ma, in realtà, l’obbligo nei fatti non esiste. Se non si inseriscono i dati dell’account Gmail il telefono è un po’ limitato ma è comunque perfettamente funzionante.

La differenza con Microsoft e Windows è che in mancanza di un account che funzioni non si completa neanche la procedura di installazione del sistema operativo. C’è dunque l’obbligo ad avere una connessione di rete funzionante. Il che può essere un problema. Tra i vari modi che prima esistevano per aggirare questo obbligo ne è rimasto ancora uno.

microsoft vuole che ti colleghi a internet per l'installazione ma puoi dire di no
Windows ma senza internet? C’è un trucco che ancora va! – computer-idea.it

Ovviamente è quello un po’ più complicato ma sembra ancora funzionare e quindi vale la pena parlarne. Come sottolineato online, è probabile che Windows chiuda anche questa piccola falla ma nel frattempo c’è. Tutto comincia nella fase di setup di Windows. Nel momento in cui ti viene chiesto di scegliere il Paese premi contemporaneamente Shift e F10.

Apparirà un prompt comandi dove devi scrivere OOBE/BYPASSNRO seguito da Invio. Niente panico perché il PC eseguirà il riavvio e ti riporterà alla stessa schermata. Ora occorre premere di nuovo Shift e F10 contemporaneamente. Apparirà un’altra volta il prompt dei comandi ma stavolta occorre immettere ipconfig /release di nuovo seguito dal tasto invio.

Il setup di Windows 11 proseguirà normalmente e nel momento in cui verrà chiesto di collegarsi alla rete ci sarà la possibilità di scegliere la voce per escludere la connessione. Nel passaggio successivo del setup verrà chiesto se si vuole continuare con l’installazione limitata e con i dati, nome utente e password, che si vogliono utilizzare per l’account locale.

Impostazioni privacy