Processore, quale scegliere per migliorare le prestazioni: i migliori AMD e Intel del 2023

Vuoi un nuovo processore per il tuo PC e non sai se scegliere un AMD o un Intel? Con l’anno che si chiude ecco i migliori tra cui pescare

Scegliere un nuovo processore per un PC è importante perché il processore è il cuore di qualunque macchina. È facile quindi pensare che sia ovviamente necessario spendere moltissimo per avere prestazioni migliori. Ma in realtà per rispondere alla domanda su quale possano essere i migliori processori in circolazione occorre innanzitutto domandarsi che cosa vuoi fare con il PC che stai costruendo o che vuoi aggiornare.

il tuo prossimo processore? scegli tra i migliori
Un processore ideale per il tuo PC: AMD o Intel? – computer-idea.it

Per questo motivo abbiamo deciso di mettere insieme una lista che prende in considerazione non soltanto i livelli top AMD e Intel ma anche quei prodotti che, pur non essendo particolarmente blasonati, sono ottime alternative low cost. Non tutti hanno bisogno di computer in grado di dirottare satelliti e mostrare in tempo reale i pori della pelle di una persona che cammina. Ecco allora, per fasce di prezzo, i migliori componenti sul mercato.

Il tuo nuovo processore potrebbe essere uno di questi?

Per iniziare possiamo toglierci il pensiero e guardare i migliori di altissima fascia. Per quanto riguarda Intel, il prodotto migliore in assoluto è ovviamente appartenente alla nuova categoria degli i9 e in particolare il modello 13900K. Il clock di base è 3 GHz ma in versione boost si supera i 5 GHz sfiorando addirittura i 6. Se quello che cerchi è invece un prodotto AMD il migliore in assoluto è il Ryzen 9 7950X.

il processore idea per il tuo pc in base a ciò che vuoi fare
Qual è il processore migliore? Questa la lista per fasce di prezzo – computer-idea.it

Scendendo verso prodotti un po’ meno performanti, il processore risultato migliore per chi non ha molti soldi da spendere è lo Intel Core i5 13400F, prestazioni solide e prezzo contenuto ne fanno la scelta migliore a prescindere da ciò che può offrire. Invece AMD, che però produce quello che può essere considerato il miglior processore per chi decide di costruire un PC solo per il gaming, ha il Ryzen 7 7800X3D. Vale quindi la pena soffermarsi un attimo sulle caratteristiche di questi due processori.

L’Intel Core i5 ha una frequenza clock di base da 2.5 GHz e con il boost arriva a 4.6. Le performance, anche se non sono paragonabili ai prodotti di più alta fascia, sono comunque evidentemente migliori rispetto allo Intel Core i5 12600K che l’anno scorso era il prodotto migliore per il gaming. Per quello che riguarda lo AMD Ryzen 7 abbiamo un clock di base a 4.2 GHz, un booster a 5 GHz e, a differenza del prodotto Intel, anche l’overclocking disponibile. L’aspetto più interessante di questo prodotto AMD è che consuma poca energia.

Per concludere la carrellata questo è invece il processore ritenuto migliore in generale sia per i gamer sia per gli utenti medi con qualche pretesa in più: l’Intel Core i5 13600K. La frequenza clock di base è 3.9 GHz mentre con il boost si arriva a 5.1, è presente l’overclocking anche se si tratta di un prodotto un po’ energivoro. La presenza di 6 core performance e di 8 core efficient rende questo Intel ottimo non solo per giocare ma per esempio anche per utilizzare software pesanti come quelli per l’editing.

Impostazioni privacy