Playstation 6, l’indiscrezione bomba: finalmente c’è la data del lancio

Sul web si comincia a parlare in maniera concreta di Playstation 6, ecco quali sarebbero le specifiche della console secondo i rumor.

Nessuno attualmente sente la necessità di un una nuova console, sia essa una midgen o di nuova generazione. La potenza hardware di PS5 è più che sufficiente al momento per fare girare qualsiasi gioco ed anzi c’è la concreta convinzione che per il momento siano stati davvero pochi i giochi in grado di sfruttarla a pieno.

Specifiche e data d'uscita di PS6
Svelata finalmente la data d’uscita di PS6? – Computer-idea.it

Le voci su nuove console non fanno che acuire lo stato di incertezza dell’utenza Sony, nonché la sensazione che la compagnia nipponica non abbia le idee chiare per il futuro. Chi sarebbe disposto oggi a comprare una nuova console senza sapere a cosa potrà giocare? Difficile dunque l’annuncio di una nuova console e forse sarebbe controproducente anche quello di una versione Pro della 5, che potrebbe essere vista come l’ennesima mossa commerciale per spremere l’utenza.

Già nel 2023 sono uscite diverse periferiche (PS Vr2, PS Portal e PS5 Slim) e l’ennesimo nuovo hardware in un contesto del genere non sarebbe certo letto come positivo. Ed è proprio la mancanza di comunicazione chiara e continuativa da parte di Sony che spinge i rumor su novità che ancora sono premature, la verità è che ad oggi nessuno ha idea di quali possano essere le specifiche di PS6.

Indiscrezione bomba su PS6: quali sarebbero le caratteristiche della console secondo i rumor

Stando a quanto emerso in rete, tuttavia, la nuova ammiraglia di casa Sony dovrebbe essere basata su un’architettura Zen 4 e possedere una GPU AMD RDNA 3. Tali caratteristiche le dovrebbero permettere di fare girare i giochi in 8 k e con framerate elevati, un qualcosa che attualmente riesce solo con alcuni giochi a chi possiede una Rtx 3090 o 4080 su PC.

Specifiche e data d'uscita di PS6
Le specifiche di PS6 emerse in rete fanno paura: sarebbe un mostro di potenza – computer-idea.it

Si tratta di specifiche e risultati plausibili, visto che parliamo di una console in uscita nel 2027. Allo stesso tempo va sottolineato come sia impossibile attualmente verificarle ed essere certi che non siano superiori o inferiori a quelle indicate nei rumor.

Inoltre va considerato che prima di parlare di una nuova console, Sony dovrebbe uscire dalla fase di impasse nella quale si trova già dallo scorso anno. A meno di sorprese, infatti, anche nel 2024 la lineup di Sony sarà tutta improntata su produzioni second e third party. In molti si chiedono quale sia il futuro di Playstation e che fine abbiano fatto le grandi esclusive che da sempre hanno caratterizzato il brand e attirato i consumatori.

Playstation 5 è appena entrata nel suo quarto anno di vita e ci troviamo all’incirca a metà dell’attuale generazione di console considerando che le ultime due sono durate 7 anni. Gli analisti di mercato e gli esperti di settore sono concordi nel dire che la prossima console Sony, e di conseguenza la prossima di Microsoft usciranno non prima dell’ultimo trimestre del 2027, tuttavia in rete circolano già voci sulla loro esistenza.

Chiunque dunque voglia mettere le mani sulla PS6 dovrà attendere all’incirca 4 anni, nel frattempo Sony potrebbe decidere di rilasciare una console midgen come fatto con PS4. Se così fosse PS5 Pro uscirebbe alla fine di quest’anno, come da tempo d’altronde sostengono rumor piuttosto insistenti.

Impostazioni privacy