Nuovo codice di errore colpisce Windows 11, tantissime segnalazioni: cosa fare per risolvere subito

C’è un nuovo codice di errore che colpisce Windows 11, fioccano le segnalazioni. Ecco cosa dovete fare per risolvere subito.

Windows 11 è di gran lunga il sistema operativo per computer maggiormente utilizzato. Si tratta di un software di sistema lanciato da Microsoft nella sua versione aggiornata solo qualche mese fa, che ha permesso agli utenti di poter aggiornare il tutto e avere tra le mani un PC con tutte le funzionalità di ultima generazione del caso. Con un occhio alla sicurezza e alle performance migliorate.

Nuovo errore di Windows preoccupa tutti
Su Windows c’è un nuovo errore di sistema che sta rendendo le cose difficili a tutti – Computer-idea.it

Come già successo in passato, però, anche in questo caso non mancano i bug e gli errori che stanno venendo segnalati dagli utenti. Ce n’è uno in particolare che sta riguardando tantissime persone che hanno Windows 11 installato già da tempo. L’allarme è stato lanciato dalla community stessa con thread su Reddit e post sui forum di assistenza. Se è successo anche a voi, ecco che cosa dovete fare per risolvere subito.

Errore su Windows 11: la guida per risolvere ora

È uno degli errori più gravi in assoluto che potrebbero capitarvi su Windows 11. Un problema che porta all’impossibilità di avviare determinate app e programmi, con il segnale “Questa app non può essere eseguita sul tuo PC” che non dà modo di procedere in alcun modo. Questo perché il software, all’apparenza, risulta essere incompatibile col sistema operativo.

La guida per risolvere questo errore su Windows 11
C’è un nuovo errore su Windows 11, ecco come risolverlo subito – Computer-idea.it

Se notate problemi già all’avvio del PC, allora dovreste rivedere l’elenco delle app di avvio. Così da assicurarvi che non ci siano app indesiderate presenti all’interno del computer. Vi basta fare clic col pulsante destro del mouse sulla barra delle applicazioni e poi scegliere Gestione attività. Fate quindi clic sulla scheda App di avvio e togliete l’esecuzione automatica per determinati programmi che danno errori o non vi servono.

Se invece questo bug viene mostrato durante il normale utilizzo che fate di Windows 11, allora potreste dover avviare l’app come amministratore. Semplicemente facendo clic col tasto destro del mouse e poi selezionando l’impostazione apposita. Potreste anche pensare di eseguire il Troubleshooter di compatibilità, presente di default su Windows e che vi dà modo di risolvere i problemi di questo tipo.

C’è anche un ulteriore sistema di risoluzione possibile del bug, ossia la modalità sviluppatore. Per attivarla, vi basta premere i tasti Windows+i sulla tastiera e poi scegliere Sistema nella barra laterale sinistra. Poi fate clic su Per gli sviluppatori nel riquadro di destra e attivate l’opzione in questione.

Impostazioni privacy