Notebook CES 2017: egemonia totale di Intel e NVIDIA

A conclusione del Consumer Electronics Show di quest’anno, tenutosi a Las Vegas dal 5 all’8 gennaio, gli esperti del settore iniziano a tirare le somme. Valutando quali siano stati i migliori prodotti presentati. Il settore dei PC, per il quale si prevede un ulteriore calo nei prossimi mesi, coinvolge comunque una serie di aziende che, al contrario, stanno crescendo tantissimo. Di seguito, una breve panoramica sui più interessanti Notebook CES 2017. Quasi tutti i fornitori hanno puntato sulla potenza e sul gaming. Seguendo le tendenze del momento. Riconfermata anche quest’anno la supremazia di Intel e NVIDIA in questo segmento commerciale.

Notebook CES 2017: Kaby Lake e GTX 1050

Durante l’evento a Las Vegas, Intel ha presentato la nuova famiglia di processori Kaby Lake. Proseguendo il lavoro fatto con Skylake, l’azienda di Santa Clara ha investito moltissimo sull’ottimizzazione e sull’efficienza energetica.

NVIDIA ha invece annunciato per i notebook la GTX 1050. In pratica, con questa nuova architettura, i PC portatili potranno contare sulla stessa potenza di un Computer desktop. Ad un prezzo tuttavia ridotto e con dei consumi molto più bassi.

Come premesso, le maggiori case produttrici hanno puntato sul gaming. Tutti gli appassionati del settore non saranno certamente rimasti indifferenti al Predator 21 X di Acer. Un top gamma con schermo curvo da 21 pollici equipaggiato con le ultime tecnologie Intel e NVIDIA. Guarda e non toccare, purtroppo: il dispositivo ha infatti un costo di ben 8999 dollari.

Per non perdere i clienti di fascia media, Acer ha lanciato anche l’Aspire V Nitro. Basato su Intel Core i7 e scheda grafica NVIDIA GeForce GTX 1060. La versione da 15 pollici costerà 999 euro, mentre quella da 17’’ patirà da 1299 euro.

PC Gaming: DELL in pole position

Tra gli altri fornitori presenti all’evento di Las Vegas, l’azienda texana ha fatto vedere, forse, le cose migliori. DELL ha infatti presentato la nuova famiglia Alienware, composta da tre modelli da 13, 15 e 17 pollici.

Non meno interessanti, tuttavia, i nuovi portatili di Lenovo. Y720 e Y520 si presentano anch’essi equipaggiati con schede video NVIDIA e processori Intel di settima generazione.

Infine, tra i migliori Notebook CES 2017 troviamo anche gli ultimi modelli proposti da MSI. In questo caso si tratta però di una rivisitazione dei dispositivi già in commercio. Ora aggiornati con le nuove e più potenti CPU e GPU.

Effetto sorpresa affidato a Samsung. Anche l’azienda sud coreana, con i notebook Odyssey, entra ufficialmente nella nicchia del gioco virtuale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.