Non potrai più fare shopping online con questa carta, la decisione è appena arrivata: batosta per tantissime persone

Questo cambiamento evidenzia la necessità di maggiore concorrenza e regolamentazione nel settore delle carte di credito.

Il mondo degli acquisti online è in continua evoluzione e, talvolta, le novità influenzano significativamente anche le modalità di pagamento. Gli utenti di e-commerce sanno bene quanto sia importante poter contare su diversi metodi di pagamento per fare shopping in modo comodo e sicuro. Recentemente è arrivata una notizia che ha scosso molti consumatori abituali di uno dei più grandi marketplace del mondo.

non si potrà più fare shopping online con una specifica carta di credito
eBay non accetterà più pagamenti con una popolare carta di credito – computer-idea.it

Se sei tra coloro che amano fare acquisti online su eBay, potresti dover affrontare un cambiamento significativo nel modo in cui completi le tue transazioni. Una recente decisione dell’azienda ha infatti introdotto una novità che interesserà numerosi utenti, costringendoli a rivedere le loro abitudini di pagamento.

eBay ha annunciato che a partire dal 17 agosto non accetterà più un certo tipo di carte come metodo di pagamento sulla sua piattaforma. Questa decisione è stata comunicata tramite email agli utenti che utilizzano questo marchio per le proprie finanze.

eBay elimina il supporto per una serie di carte di credito molto popolari

Ebay ha spiegato che la scelta è stata dettata dalle “commissioni inaccettabilmente alte” imposte da American Express per l’elaborazione delle transazioni con carta di credito. L’azienda ha dichiarato che non è riuscita a concordare termini accettabili, portandola così a eliminare questo metodo di pagamento.

Dal 17 agosto, gli utenti di eBay dovranno quindi fare affidamento su altre opzioni di pagamento, come Visa, Mastercard e PayPal, per continuare a fare acquisti sul sito.  A tal proposito, eBay ha affermato che in un periodo in cui i consumatori e le piccole imprese sono preoccupati per l’inflazione e l’aumento dei costi, è necessario implementare regolamenti più robusti per favorire una maggiore concorrenza tra le reti di carte di credito

ebay non supporta più una specifica carta di credito
Gli utenti eBay dovranno utilizzare Visa, Mastercard o PayPal per completare le loro transazioni – computer-idea.it

E ovviamente anche aiutare a ridurre i costi di elaborazione delle transazioni per i commercianti e i loro clienti. I clienti di eBay sono stati informati per tempo di questo cambiamento imminente e, secondo una ricerca condotta dalla stessa azienda, la stragrande maggioranza dei clienti è disposta a utilizzare metodi di pagamento alternativi per continuare a fare acquisti e vendite sul marketplace.

American Express ha risposto a questa decisione sottolineando che le transazioni effettuate con le sue carte su eBay sono mediamente più del doppio rispetto a quelle effettuate con altre reti di carte di credito. Amex ha definito la decisione di eBay di eliminare American Express come opzione di pagamento “incoerente con il loro desiderio dichiarato di aumentare la concorrenza al punto vendita“.

Questa non è la prima volta che Amex affronta una situazione del genere. La società ha più volte dimostrato in passato di essere disposta a perdere commercianti piuttosto che scendere a compromessi sulle sue commissioni, come avvenne con Costco nel 2016.

Impostazioni privacy