My Inps, tutti i consigli su come utilizzarlo al meglio: così trovi subito quello che cerchi

Il nuovo sito web dell’Inps potrebbe risultare complesso per alcuni utenti. Ecco i consigli utili per navigare al meglio. 

Il piano di ammodernamento e semplificazione dei servizi al cittadino, ha spinto le amministrazioni comunali, le anagrafi, gli istituti scolastici e gli enti come l’Istituto Nazionale della Previdenza Sociale, a migliorare in maniera evidente la comunicazione via web. Sull’onda di questa politica, da alcuni anni il sito web dell’Inps offre ai suoi utenti un servizio digitale dedicato con cui poter ottenere documenti e informazioni utili alla propria situazione previdenziale.

Consigli utili per usare al meglio My Inps
Come usare il sito web My Inps – Computer-idea.it

MyINPS è un servizio recente, presentato dall’Istituto Nazionale della Previdenza Sociale con il comunicato stampa del 12 novembre 2018, integrato dalla guida per l’utente e un video tutorial in grado di fornire tutte le istruzioni per usufruire al meglio del servizio. MyINPS è una risorsa interna del sito web dell’istituto, una pagina personale dedicata al singolo cittadino, che permette di organizzare e raccogliere i contenuti di proprio interesse, nonché scadenze, avvisi, messaggi e notifiche dall’Istituto.

L’area personale è personalizzabile e consente di organizzare i contenuti di proprio interesse velocizzando la comunicazione con l’Istituto e la gestione online dei servizi. La navigazione all’interno di questo nuovo portale è completamente libera per l’utente, il quale ha la possibilità di spaziare dai vari argomenti velocemente e in maniera diretta. La nuova area personale dell’Inps, si presenta con le fattezze di una piattaforma dinamica, che cambia in base alle singole necessità in maniera del tutto personale.

MyINPS: i consigli utili per una navigazione corretta

Dalla propria pagina personale MyINPS, il cittadino ha la possibilità di verificare prestazioni e i servizi dedicati alla propria posizione. Ad esempio, il servizio cedolino permette di consultare la propria pensione mensile direttamente online (anche utilizzando l’app mobile) e di verificare l’importo dei trattamenti pensionistici che sono stati ricevuti nel corso dei mesi.

Consigli utili per navigare in MyINPS
MyINPS: come navigare correttamente nella piattaforma (Foto ANSA) – Computer-idea.it

Per chi volesse presentare le proprie dimissioni a lavoro, la risoluzione consensuale del rapporto lavorativo può essere effettuata tramite una procedura online, introdotta dal decreto legislativo 14 settembre 2015, n. 151, e disponibile sul sito del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. Il lavoratore potrà compilare in autonomia il form online presente sulla pagina personale MyINPS.

Anche gli assegni per il Nucleo Familiare (ANF), recentemente sostituiti dall’Assegno Unico Universale, possono essere richiesti ogni anno tramite presentazione della domanda dalla piattaforma MyINPS, così come l’invio della candidatura per la ricezione del reddito o della pensione di cittadinanza. Inoltre, i lavoratori con Partita IVA interessanti ad un controllo della propria posizione contributiva, potranno richiedere la verifica direttamente dall’area personale MyINPS, da cui sarà possibile monitorare lo stato dei contributi ogni anno.

Impostazioni privacy