“Modalità Ghost”, in arrivo la nuova funzione Instagram che tutela la tua privacy: come funziona

Su Instagram sta per arrivare la Modalità Ghost, una nuova funzione che vuole tutelare la privacy degli utenti. Ecco come funziona.

Ancora oggi, Instagram viene considerata una delle piattaforme social più di successo in assoluto. Al pari con TikTok. Grazie a funzionalità sempre più innovative che vengono studiate ed introdotte dagli sviluppatori di Meta. Ma non solo, perché non si possono non menzionare i diversi metodi di pubblicazione di contenuti già presenti, come i post, le storie e i Reels.

Instagram introduce la modalità ghost, ecco di che cosa si tratta
Cos’è e come funziona la modalità ghost di Instagram – Computer-idea.it

Un occhio di riguardo degli utenti cade poi sulla privacy, che negli ultimi anni è stata migliorata – e non di poco – grazie ad alcune novità presentate dall’azienda che hanno saputo essere apprezzate e sfruttate sin dalle prime battute. Ora però le cose potrebbero cambiare e arrivare ad una svolta definitiva. In che modo? Con la nuova Modalità Ghost. Ecco di che cosa si tratta e come fare per sfruttarla al massimo, così sarete sempre al sicuro da qualsiasi attacco o furto di dati.

Modalità Ghost di Instagram: cos’è e a cosa servirà

Grazie al lavoro dello sviluppatore Alessandro Paluzzi, abbiamo avuto modo già da qualche giorno di scoprire una nuova funzionalità in arrivo su Instagram. Ossia la Mappa degli amici, che ricorda molto quella di Snapchat e dà modo agli utenti di conoscere la posizione dei propri seguaci. Con una sicurezza dei dati che comunque verrà fornita con la crittografia end-to-end. 

La modalità ghost è l'ultima novità in arrivo su Instagram
Cos’è e come utilizzare la modalità ghost di Instagram – Computer-idea.it

Se per molte persone questo aggiornamento promette di essere molto interessante e garantirà un’interazione ancor maggiore tra i consumatori, dall’altra c’è chi è già preoccupato per quella che potrebbe essere la propria sicurezza personale. Chiunque potrà vedere dove ci si trova in un qualsiasi momento? Forse. Ci sono infatti alcune opzioni utili, che rappresentano la vera novità.

Tra queste, segnaliamo la Modalità Ghost, che darà modo ai consumatori di nascondere la propria posizione attiva. Così che nessuno saprà mai dove vi trovate, proprio come succede oggi senza che la nuova Mappa degli amici sia stata integrata. Se invece vi interesserà provare questo strumento extra, ci sono alcune peculiarità da conoscere e che potrebbero convincervi a lasciare tutto disponibile.

Per esempio le Note, da lasciare attive e visibili agli altri contatti e che verranno mostrate sopra la vostra icona nella posizione in cui siete. Che sia per un invito a raggiungervi o per far sapere a tutti cosa state facendo, questa chicca farà al caso vostro.

Impostazioni privacy