Metti questo ‘lucchetto’ al tuo WhatsApp e nessuno potrà più leggere le tue chat

Se mettete questo importante lucchetto su WhatsApp, nessuno sarà più in grado di leggere le vostre chat: la funzione segreta.

La privacy personale è uno degli aspetti su cui più sta puntando il team di sviluppatori di WhatsApp da ormai qualche anno. Basti pensare alla crittografia end-to-end, introdotta tempo fa e che da modo di fornire una sicurezza completa a tutti i consumatori che si ritrovano a scambiare informazioni sensibili e personali nella chat dell’app di messaggistica.

Attivate ora il lucchetto per WhatsApp, godrete di una sicurezza maggiore
Lucchetto su WhatsApp, cos’è e come si attiva – Computer-idea.it

Ma non solo perché, in particolare con gli ultimi aggiornamenti, sono arrivati altri strumenti molto interessanti che danno la possibilità di godere di una protezione aggiuntiva. Oggi vi parliamo in particolare di una recente feature di cui non si è ancora parlato abbastanza, e che dà modo di mettere una sorta di lucchetto al vostro WhatsApp. Così facendo, nessuno potrà più leggere le vostre conversazioni e sarete certi di godere di una sicurezza totale.

Lucchetto alle chat di WhatsApp: ecco come attivarlo subito

Se non siete ancora pienamente soddisfatti del livello di sicurezza proposto dalla piattaforma di Meta per il vostro account, allora questa nuova funzionalità è ciò che stavate cercando. Introdotta da poco, dà la possibilità di impostare una sorta di lucchetto alle conversazioni molto utile per garantirsi una protezione maggiore e invalicabile né dalle persone online né da chi ci sta intorno.

Come attivare il lucchetto per le chat di WhatsApp e a cosa serve
Come attivare ora il lucchetto per le chat di WhatsApp – Computer-idea.it

Parliamo innanzitutto dei codici segreti, una feature che permette di impostare una password aggiuntiva. Per poterli attivare subito, vi basta aprire la conversazione che volete nascondere, fare tap sull’icona dei tre puntini e scorrere fino alla voce Informazioni sul gruppo. Tra le varie possibilità, quella che vi interessa è Blocco Chat. Vi verrà mostrata poi una cartella denominata Chat bloccate, dove accedere alle Impostazioni e inserire il codice segreto.

In alternativa, c’è il lucchetto vero e proprio. Ossia uno strumento che vi permetterà di usare il riconoscimento biometrico, tramite impronta digitale o scan del volto, per aprire una determinata chat. In questo modo, se un vostro amico o parente dovesse prendere in mano il vostro smartphone per curiosare all’interno del vostro account, non potrà fare nulla. Ci sarà un blocco totale per l’apertura delle conversazioni, inaccessibili a meno che non siate voi ad avere il device in mano. È tutto già disponibile e completamente gratuito, vi consigliamo di attivare questi sistemi il prima possibile.

Impostazioni privacy