L’errore da non commettere mai quando usi il tuo computer: è davvero imperdonabile

C’è un errore che non bisogna mai commettere quando si usa il computer. Ecco di cosa si tratta, è imperdonabile.

Per poter utilizzare il proprio computer nella maniera corretta ci sono una lunga serie di aspetti di cui è sempre bene tenere conto. Alle volte anche un singolo errore può portare a problemi enormi che addirittura rischiano di non far più funzionare correttamente alcune componenti interne o i software stessi. Ecco dunque che informarsi in anticipo su alcune nozioni di base può tornare utilissimo.

Non fate più questo errore col computer, è molto grave
Ecco un errore da non commettere mai col proprio PC – Computer-idea.it

Ma non solo, perché in realtà oltre a questi errori potenzialmente decisivi ce ne sono tanti altri che potreste dover prendere in considerazione. Ce n’è uno di cui vi parliamo oggi che non bisognerebbe mai commettere, come spiegato dagli esperti. Se lo fate è davvero imperdonabile! Piuttosto agite in questo modo, vedrete che i vantaggi sono diversi e vi pentirete di non averlo saputo prima.

Errore dal computer: non fatelo mai, è meglio agire in questo modo

A parlarne sono stati diversi esperti sui social, e non sono mancati i commenti da parte degli utenti che hanno confermato di aver sempre sbagliato e di non sapere di questa “via alternativa”. Dopo averla scoperta, probabilmente anche voi reagirete allo stesso modo e non vedrete l’ora di provare la modalità più conveniente per svolgere un’azione fondamentale e di cui tutti almeno una volta nella vita hanno avuto bisogno.

Come scambiare i dati tra PC e smartphone, non fate questo errore
Per scambiare i dati tra smartphone e PC, dite addio al cavo – Computer-idea.it

Stiamo parlando del trasferimento dei dati dallo smartphone al computer e viceversa. Fino a qualche anno fa, l’unica via percorribile era quella di utilizzare un cavo dati da collegare per poter garantire un flusso di informazioni rapido e sicuro. Ma ormai nel 2024 questo è un sistema obsoleto, ed utilizzarlo è un grosso errore considerando i vantaggi che Microsoft offre.

Per fare tutto in maniera più congeniale, vi basta scaricare l’app Collegamento a Windows dall’App Store di iOS o dal Play Store di Google e poi Collegamento al telefono da PC. In questo modo, avrete i due software utili per avere la connessione da remoto.

Ora aprite il programma da computer, selezionate se avete un iPhone o un Android, e attendete che vi venga mostrato il codice QR. Da inquadrare col telefono per far partire la configurazione. Una volta completata, potrete in totale autonomia scegliere tutti i file, le foto e i video da trasferire. 

Impostazioni privacy