iPhone 16, potrebbe integrare un pulsante particolare: a cosa sarà dedicato

L’iPhone 16 potrebbe integrare un nuovo pulsante molto particolare. Ecco a cosa sarà dedicato, è una rivoluzione.

A qualche mese di distanza dal lancio, i nuovi iPhone 15 sono già un successo. I numeri legati a preorder e a vendite sono da record, e non poteva essere altrimenti considerando gli sforzi di Apple per dar vita a melafonini di ultima generazione con caratteristiche all’avanguardia. Basti pensare al tasto action, che ha sostituito il classico trigger per la modalità silenzioso e ora è personalizzabile al 100%.

I dettagli sul possibile nuovo pulsante di iPhone 16
iPhone 16 potrebbe avere un nuovo pulsante particolare – Computer-idea.it

Ma come sempre, il mondo tech procede a passo spedito ed è già tempo di pensare a quelli che saranno i prossimi iPhone 16. Secondo le prime indiscrezioni, Apple starebbe lavorando a diverse novità molto interessanti che potrebbero vedere la luce nel mese di settembre con la presentazione dei top di gamma di nuova generazione. Tra le altre cose, si parla di un pulsante inedito molto particolare.

iPhone 16 avrà un nuovo pulsante? Ecco di cosa si tratta

Secondo quanto emerso negli ultimi giorni, i nuovi iPhone 16 potrebbero vantare alcune novità parecchio interessanti e che sono pronte ad attirare nuovamente l’interesse dei consumatori. Si parla infatti della possibilità di vedere finalmente un pulsante a lungo richiesto e che permetterà di svolgere una determinata azione in molto meno tempo.

Le prime indiscrezioni sul nuovo pulsante di iPhone 16
Ecco come potrebbe essere il nuovo pulsante di iPhone 16 – Computer-idea.it

Pare infatti che, al posto del tasto virtuale dell’antenna mmWave, Apple starebbe pensando di posizionare un tasto per offrire un feedback tattile per riconoscere il livello di pressione. La notizia non è stata ancora confermata, ma si dice che questa novità servirebbe per aprire la fotocamera e scattare foto o registrare video. 

Altri esperti invece hanno dichiarato che questo tasto Capture potrebbe arrivare su tutti i modelli di iPhone 16 e non solo per le due varianti Pro e Pro Max. Ma come sempre, sono solo rumors da prendere con le pinze. Sicuramente da qui al mese di settembre se ne riparlerà ancora parecchio. E non sono da escludere capovolgimenti di fronte e retrofront da parte del team di ingegneri dell’OEM di Cupertino.

L’unica cosa certa è che ancora una volta Apple vorrà rivoluzionare il suo smartphone di punta e andare ad ascoltare il feedback dei consumatori per poter dar vita a smartphone sempre più all’avanguardia e in grado di fornire prestazioni che non si possono trovare da nessun’altra parte. Con specifiche tecniche, software e hardware perfette per ogni tipologia di esigenza.

Impostazioni privacy