Instagram sa tutto di te! Ecco come proteggere la tua privacy una volta per tutte

Instagram, come molte altre piattaforme social, traccia le attività degli utenti non solo all’interno della sua app ma anche attraverso altri siti e app che fanno parte delle tecnologie di Meta.

Questo tracciamento serve principalmente per personalizzare gli annunci pubblicitari in base alle abitudini e preferenze degli utenti. Tuttavia, molti si preoccupano per la loro privacy e cercano modi per limitare questa sorveglianza. Fortunatamente, Instagram offre alcune opzioni per gestire e bloccare il tracciamento. Il primo passo per proteggere la tua privacy su Instagram è accedere alla sezione “La tua attività fuori dalle tecnologie di Meta”. Per fare ciò, apri l’app di Instagram sul tuo dispositivo mobile. Vai sul tuo profilo cliccando sull’icona a forma di persona in basso a destra. Una volta sul tuo profilo, troverai in alto a destra tre linee orizzontali; cliccale per aprire il menu.

Tracciamento attività online
Tutti i social tracciano ciò che fai sul web, ma puoi proteggere i tuoi dati – computer-idea.it (fonte Canva)

Nel menu che appare, seleziona “Impostazioni” e poi entra nella sezione “Sicurezza”. Qui troverai l’opzione “La tua attività fuori dalle tecnologie di Meta”. Entrando in questa sezione vedrai un elenco delle attività che Instagram ha raccolto da altre app e siti web. Per disassociare queste informazioni dal tuo account Instagram, dovrai cliccare su “Scollega attività specifica” e procedere con la rimozione manuale di ogni singola voce dell’elenco.

Gestire il Tracciamento Futuro

Dopo aver pulito le informazioni già raccolte da Instagram, è importante prendere provvedimenti anche per il futuro. Ritorna alla sezione precedente e cerca l’opzione “Gestisci attività futura”. Qui troverai la possibilità di disattivare completamente il tracciamento delle tue future attività esterne.

Instagram osserva tutto ciò che fai sul web
Le app come Instagram ti osservano per proporti pubblicità mirate – computer-idea.it (fonte Pixabay)

Attivando l’opzione “Scollega”, impedirai a Instagram di associare le tue future visite su altri siti web o l’utilizzo di altre app con il tuo account Instagram. Questo significa che le informazioni raccolte altrove non saranno utilizzate per personalizzare gli annunci pubblicitari nel tuo feed di Instagram o nelle storie.

Bloccare completamente il tracciamento può avere alcuni effetti collaterali, come la ricezione di annunci meno pertinenti o la perdita di alcune funzionalità personalizzate sulla piattaforma social. Tuttavia, molti utenti ritengono che questi sacrifici valgano la pena in cambio di una maggiore protezione della loro privacy. È importante ricordarsi che nessuna misura è infallibile e che la vigilanza costante è necessaria per mantenere al sicuro i propri dati personali nell’era digitale. Le impostazioni possono cambiare con aggiornamenti futuri dell’applicazione; quindi è buona norma controllarle periodicamente.

In conclusione, mentre le piattaforme social come Instagram offrono opportunità uniche di connessione sociale e professionale, è fondamentale essere consapevoli dei potenziali rischi legati alla privacy online e agire proattivamente per mitigarli quanto possibile.

Impostazioni privacy