Il tuo PC Windows puoi usarlo anche come extender Wi-Fi: una genialata facile da attivare

Ecco una genialata facile e intuitiva per trasformare Il tuo PC Windows come extender Wi-Fi. Tutti i passaggi per attivare la funzione.

Al giorno oggi, in questa vita un po’ tech e un po’ smart essere connessi h24 è fondamentale, sia dal punto di vista di testa, altrimenti con tutti questi dispositivi e altrettanti cyber criminali prendere un malware evitabilissimo è un attimo, sia online. Non sempre c’è connessione, quasi sempre però abbiamo la possibilità di trovarla in maniera free.

Un po' PC Windows un po' extender Wi-Fi
Un PC Windows diventa facilmente un extender WI-FI- computer-idea.it

Magari con un hotspot, magari allacciandoci a quella di un nostro amico, magari con un extender Wi-Fi, cos’è? È un dispositivo o software dedicato, in grado di ripetere e anche estendere il segnale wireless, un ripetitore Wi-Fi che diventa estremamente utile quando il router wireless non riesce a fornire il segnale nella distanza desiderata.

Di solito, è necessario un extender Wi-FI in spazi o edifici di grandi dimensioni dove anche un router specializzato non può coprire l’intero spazio. Per tutto il resto c’è proprio il tuo PC Windows, da attivare per una trasformazione tendente alla genialata, facile e intuitiva da attivare, un’alternativa all’acquisto di un ripetitore, risparmiando una cinquantina di euro per l’istallazione ripetitore hardware, o un software di estensione specializzato.

Un po’ PC Windows un po’ Extender Wi-Fi: ecco la soluzione rapida per chi non vuole spendere soldi

Risparmiare sull’hardware o il software dedicati si può. C’è una una soluzione veloce per chi non vuole pagare nulla, usufruendo di funzionalità integrata di Windows 10 che di fatto presenta soltanto uno svantaggio: questo software ripetitore wireless creerà un secondo hotspot a cui i tuoi dispositivi dovranno connettersi.

PC Windows, una genialata free
Da PC Windows a extender una genialata free – computer-idea.it

Per utilizzare il PC Windows come extender WiFi, di fatto creando una nuova rete hotspot diversa dalla vera rete Wi-Fi fornita dal tuo router, bisogna partire dai tasti di scelta rapida da tastiera, Win+I: dalle Impostazioni di sistema clicca su Rete e Internet. Nella finestra successiva, dal pannello di sinistra bisogna selezionare la voce Hotspot mobile, quindi attivare l’opzione “Condividi la mia connessione Internet con altri dispositivi” e fare clic su Modifica.

A questo punto è necessario impostare un nuovo nome di rete e una nuova password, poi salvare le modifiche. Et voilà, il gioco è fatto. Questo è il metodo gratuito con cui puoi utilizzare il tuo computer Windows 10 come extender Wi-Fi fornendo connettività wireless a tutti i dispositivi presenti nella stessa stanza o sullo stesso piano, senza dover usare un range extender. Sempre meglio che acquistare un software di ripetitore wireless.

Impostazioni privacy