Identifica subito il dominio di invio di una email su Gmail senza aprire il messaggio: l’estensione da scaricare

Gli utenti sommersi di messaggi e con poco tempo per controllarli tutti hanno un nuovo alleato: Google ha realizzato l’estensione perfetta.

Gmail è l’app di posta elettronica più utilizzata al mondo, con quasi 2 miliardi di utenti giornalieri e 121 milioni di mail scambiate ogni giorno. In tutto questo traffico, è praticamente impossibile tenere traccia di tutte le email importanti. La situazione peggiora ancora di più se si considera che la maggior parte degli account è vessata dalle decine di mail spam e pubblicitarie che arrivano ogni giorno.

gmail ha 2 miliardi di utenti attivi al giorno
Gmail ospita ogni giorno una quantità di traffico di email impressionante – computer-idea.it

Anche il layout predefinito della casella di posta Gmail è spesso uno dei motivi che fanno sfuggire all’occhio dell’utente email che invece dovrebbero essere assolutamente lette. Il servizio di posta elettronica di Google, infatti, mostra il nome del mittente nella colonna di sinistra, seguito dall’oggetto e dalla data del messaggio.

Le email sono ordinate in ordine cronologico inverso, con i messaggi più recenti elencati in alto. Questo significa che spesso è difficile capire da dover arriva effettivamente un messaggio senza aprire l’email. Per fortuna, Google ha pensato anche a questo tipo di problema.

Gmail sempre più efficiente grazie alle sue estensioni

Perdere un’importante mail, che sia di lavoro o di tipo personale, è sempre un’esperienza molto frustrante. La possibilità di avere quelle informazioni o di cogliere quell’opportunità era lì, tra le nostre mani, ma la disattenzione ce l’ha fatta scambiare come una delle tante email inutili e abbiamo lasciato passare troppo tempo. Questo accade anche a causa del layout di base che mostra il mittente della mail ma non il suo dominio, che è fondamentale per capire da quale tipo di azienda o istituzione arriva il messaggio.

google sender icons è l'estensione per identificare immediatamente il dominio di un messaggio
Con l’estensione Google Sender Icons, il dominio della mail appare accanto al nome del mittente (Foto YouTube cloudHQ) – computer-idea.it

Ad esempio, se si ricevi un’email da Mario che lavora in Google e un’altra email da un diverso Mario impiegato in Microsoft, Gmail mostrerà Mario come mittente per entrambe le email. Una delle due, però, conterrà informazioni importante che vorremo leggere subito, quando invece siamo costretti ad aprirle entrambe per conoscerne il vero contenuto.

Per risolvere questo preciso problema, ho realizzato l’estensione “Gmail Sender Icons”, che è ora disponibile per tutti. Installandola, semplificherà l’identificazione dell’azienda o dell’organizzazione del mittente: il dominio della mail apparirà esattamente tra il nome e l’oggetto del messaggio.

Non solo: dopo aver analizzato il dominio, Google Sender Icons recupera l’immagine favicon (spesso uguale al logo) del dominio e aggiunge anche come etichetta all’oggetto del messaggio, rendendo praticamente immediata l’identificazione del mittente del messaggio.

Impostazioni privacy