Hai dimenticato il passcode del tuo iPhone? Niente paura, così lo recuperi con pochi passaggi

Mentre Apple prova a risolvere gli ultimi problemi dell’iPhone, ecco come recuperi passcode con pochi e semplici passaggi.

Non è stato un fine anno molto piacevole per Apple: gli iPhone 15 hanno dato problemi come sono usciti, colpa del surriscaldamento dovuto al conflitto tra l’aggiornamento del sistema operativo, iOS 17, e app di parte terze. E ancora.

Iphone, così recuperi la passcode con pochi passaggi
Apple, le nuove funzioni di iOS 17 sull’iphone 15 cambiano il recupero della passcode – foto fonte apple.com – computer-idea.it

Gli spegnimenti notturni improvvisi e misterioso, la certezza che nel 2023 non è uscito nessun nuovo iPad, per la prima volta dal 2010. Senza dimenticare i ritardi sulla fruizione dell’Intelligenza Artificiale nativa, affidata, forse, alle principali testate giornalistiche statunitensi. Non solo.

Dopo l’ultimo aggiornamento di iOS, iOS 17.2 nello specifico, ci sono state molte segnalazioni di problemi legate alle batterie e all’impossibilità di connettività ai provider di rete. Insomma, per il 2024 Apple ha un bel da fare per rimettersi in pari. Nel frattempo, meglio pensare a cose funzionanti sui dispositivi marchiati dalla Mela morsicata più famosa al mondo.

iPhone, come reimpostare il codice di sblocco anche senza conoscerlo

In un mondo tech dove abbiamo una quintalata di password, capita di dimenticare il passcode di Apple. Fortunatamente il recupero non è così impossibile, pochi passaggi a prova di boomer e tutto torna alla normalità. Con una precisazione. Grazie all’avvento di iOS 17, poi, Apple ha introdotto proprio una funzionalità al riguardo che permette di reimpostare il codice di sblocco anche senza conoscerlo, con una finestra di 72 ore che consente di utilizzare la vecchia passcode.

Hai dimenticato il passcode del tuo iPhone?
Passcode dimenticata? Nessun problema – computer-idea.it

Detto ciò e partendo dal presupposto che abbiamo inserito troppe volte il codice sbagliato nella schermata di blocco del tuo iPhone, ecco che Apple ci blocca con la schermata: iPhone disabilitato. Niente paura. La procedura, dicevamo, è molto semplice: bisogna selezionare “Codice dimenticato?”, un bel tap e il nostro iPhone entra in blocco di sicurezza.

Si aprirà un nuovo pannello dovete serve un altro tap, su “Prova a reimpostare il passcode”: iOS 17 vi chiederà di inserire la passcode precedente che, se corretto vi consentirà di sceglierne uno nuovo da inserire due volte per verificarlo. Ricordiamoci di utilizzare questa procedura solo se sono passate 72 ore dall’ultimo sblocco, altrimenti non sarà utilizzabile.

Se non ricordi, infine, la passcode quando provi di nuovo, usa un computer (meglio il Mac ma anche per PC funziona lo stesso) per attivare la modalità di recupero sull’iPhone. La modalità di recupero ti consente di inizializzare l’iPhone per accedere nuovamente alle relative configurazioni. Dopo aver inizializzato l’iPhone, puoi ripristinare i tuoi dati e le impostazioni dal backup. Se non hai eseguito il backup del tuo iPhone, puoi configurarlo come nuovo dispositivo e scaricare i dati che hai in iCloud.

Impostazioni privacy