Google non è mai stato così veloce: basta attivare questa funzione e le ricerche saranno rapidissime

Puoi rendere la ricerca effettuata su Google ancora più veloce ed istantanea: attiva questa funzione e rivoluziona la tua esperienza d’uso.

L’utilizzo di internet è una delle azioni principali nella vita di tutti i giorni. Per qualsiasi dubbio o esigenza, il ricorso a Google è praticamente un passaggio obbligato. Non è un caso che il numero di ricerche ogni giorno da parte degli utenti mondiali sia sempre altissimo.

Google veloce funzione
Una funzione di Google rende le ricerche rapidissime – (Computer-Idea.it)

Le ricerche di Google non sono affatto una novità ma può capitare che non siano sempre veloci. Vedere un motore di ricerca lento a fornire la sua risposta può essere problematico ma grazie ad una funzione tutto sarà decisamente diverso. Attivare questa opzione permetterà di ricevere delle risposte rapidissime e di far lavorare meglio il proprio browser e la stessa pagina di Google.

La funzione protagonista di una maggior spinta per Google è davvero molto semplice da attivare. In pochi passaggi si avrà a disposizione un motore di ricerca che fornirà delle risposte ancora più rapide e veloci. Entriamo nei dettagli per scoprire un’opzione che renderà l’esperienza di ogni utente decisamente migliore.

Come rendere Google veloce: la funzione da attivare

La ricerca di Google è sicuramente una delle prime alternative che una persona prende in considerazione per un suo dubbio o una particolare esigenza. A seguito di alcune impostazioni la propria esperienza può essere troppo lenta, fornendo così delle ricerche dopo qualche istante di troppo. Una situazione fastidiosa ma che può essere risolta con una funzione presente in Google Chrome.

Funzione Google ricerche rapide
Come attivare la funzione di Google Chrome che migliora le ricerche – (Computer-Idea.it)

Per Arrivare alla funzione protagonista bisogna in prima battuta aprire il browser di Google dirigendosi verso i tre puntini situai in alto a destra, vicino alla foto del proprio account. Dopo aver cliccato sui tre puntini si aprirà una piccola finestra in cui cliccare la sezione “Altri strumenti” e subito dopo su “Prestazioni“.

All’interno della sezione “Prestazioni” sarà fondamentale rivolgere l’attenzione alla categoria “Memoria” andando ad attivare la funzioneRisparmia memoria“. L’attivazione di questa opzione permetterà di liberare la memoria dalle schede non attive, così da avere un maggiore spazio su Chrome.

Come abbiamo visto, la funzione che permette di avere Google ancora più veloce e ricettivo è molto semplice da attivare. Insomma basta davvero poco per avere delle ricerche rapidissime e in grado di poter fornire un serio aiuto in qualsiasi contesto. Proprio per questo motivo attivare questa funzione risulta essere fondamentale per la propria esperienza.

Impostazioni privacy