Google Maps, eliminata la parte ‘fastidiosa’ dell’app: la novità che rende tutto semplicissimo

Su Google Maps è stata eliminata la parte più ‘fastidiosa’ dell’applicazione. La novità semplificherà di molto l’esperienza utente.

Google Maps è un’app capace di fornire degli itinerari precisi e puntuali in qualsiasi parte del mondo. Gli sviluppatori dell’azienda americana sono sempre al lavoro per dare agli utenti nuove e più funzionali opzioni, come dimostra la recente novità implementata.

Google maps novità
Eliminata una parte ‘fastidiosa’ di Google Maps – Foto: D&D PowerWeb Srl – (Computer-Idea.it)

Google è pronta a rinnovare una delle sue app più popolari e utilizzate tramite alcuni aggiornamenti grafici. La prossima novità riguarda una nuova barra di navigazione situata sul lato inferiore. Questa barra è stata recentemente aggiornata per lasciare spazio alle varie schede di Maps.

Con il nuovo aggiornamento si assisterà ad una riduzione di queste schede. Un cambiamento da non sottovalutare dato che andrà a semplificare in maniera importante l’esperienza utente. Entriamo nei dettagli per capire al meglio quale sarà il cambiamento che coinvolgerà Google Maps.

Nuovo aggiornamento Google Maps: la nuova barra avrà meno schede

Moltissime applicazioni si presentano all’utente con uno stile minimalista, così da concedere la possibilità di arrivare alle opzioni senza dover eseguire tanti passaggi. In questo contesto rientra la novità pensata da Google, un aggiornamento che mira alla pulizia con la barra che includerà meno schede delle 5 attualmente presenti nella piattaforme per dispositivi mobili.

nuova barra Maps meno schede
La nuova barra di navigazione di Maps avrà meno schede – Foto: Canva – (Computer-Idea.it)

La scelta dell’azienda di Mountain View con ogni probabilità è da ricondurre al poco utilizzo delle 5 schede che erano presenti nella versione precedente. Insieme a questa nuova barra da cui poter navigare arriveranno anche altri miglioramenti grafici.

La nuova versione di Google Maps dovrebbe avere al suo interno un layout delle schede, più basso rispetto alla versione attuale. Nel layout dovrebbe essere incluso il carosello orizzontale per i contenuti fotografici collegati ai luoghi consultati, anche se al momento questa nuova funzione è ancora in fase di test.

Ad oggi non si è a a conoscenza dell’arrivo effettivo della nuova barra di navigazione annunciata dall’azienda americana. Il colosso tech non ha neanche rivelato se la novità sarà esclusiva degli utenti Android, ragion per cui è idoneo pensare che il nuovo cambiamento arriverà sia sull’app Android che sull’app presente su iOS.

Non resta che attendere l’introduzione del nuovo aggiornamento per scoprire un Google Maps dalla veste maggiormente ridefinita e più semplice da utilizzare e la reazione degli utenti che sono soliti utilizzare Maps.

Impostazioni privacy