Google: la svolta più attesa potrebbe essere dietro l’angolo, cosa c’è da sapere

Con le nuove funzioni in arrivo, Google si prepara a offrire un’esperienza di ricerca ancora più completa e integrata.

L’innovazione tecnologica di Google non smette mai di sorprendere e gli utenti sono sempre in attesa delle prossime novità che promettono di semplificare e migliorare la loro esperienza digitale. Negli ultimi anni, l’azienda di Mountain View ha lanciato una serie di funzionalità avanzate, che hanno trovato largo consenso tra il pubblico. Tra queste, ce n’è una che ha riscosso particolare successo e che sta per ricevere un interessante aggiornamento.

svolta dietro l'angolo per google
Google sta per introdurre nuove ed interessanti funzionalità – computer-idea.it

Con il continuo sviluppo tecnologico, Google non si ferma mai e continua a lavorare su nuove funzionalità che potrebbero ulteriormente migliorare l’uso quotidiano dei dispositivi. Le più recenti indiscrezioni indicano che il futuro di una delle funzionalità più amate, da poco arrivata sugli smartphone Android, riserva sorprese ancora più interessanti.

Le nuove funzioni in arrivo riguardano “Cerchia e Cerca“, lo strumento di ricerca di Google che permette di effettuare ricerche semplicemente cerchiando qualcosa sullo schermo. Una delle novità più attese è la funzione di ascolto. Secondo le indiscrezioni riportate da Android Authority e AssembleDebug, “Cerchia e Cerca” sarà presto presto dotata di una funzione “Ascolta“.

Nuove funzionalità in arrivo: ricerche sempre più semplici con Google

Questa nuova opzione permetterà di evidenziare una porzione di testo sullo schermo, che verrà poi letta ad alta voce dall’assistente virtuale. Questa funzionalità è particolarmente utile per migliorare l’accessibilità, consentendo agli utenti con difficoltà visive di fruire dei contenuti in modo più semplice e intuitivo.

nuove funzioni in arrivo per google
Le nuove funzionalità renderanno Cerchia e Cerca più veloce e facile da usare (Foto YouTube Samsung) – computer-idea.it

La funzione “Ascolta” non è una novità assoluta per Google, essendo già presente in Google Lens, ma la sua integrazione in Cerchia e Cerca rappresenta un significativo passo avanti in termini di velocità e facilità d’uso. Un’altra interessante funzionalità che potrebbe essere introdotta è il comando “Seleziona tutto”.

Questa funzione consentirà di evidenziare tutto il testo presente in una specifica area dello schermo, rendendo estremamente semplice copiare e incollare il contenuto testuale. Questo strumento ricorda molto le capacità di Google Lens, ma l’integrazione in Cerchia e Cerca promette di rendere il processo ancora più intuitivo e immediato.

Dovrebbe arrivare anche la possibilità di salvare una porzione selezionata dello schermo direttamente su Google Cloud. Gli utenti potranno così accedere alle loro ricerche visive in un secondo momento, senza il rischio di perdere informazioni importanti.

Google ha dichiarato che la funzione Cerchia e Cerca è già disponibile su 100 milioni di dispositivi, con piani di espansione per altri 100 milioni. Questo indica che l’azienda ha grandi aspettative per questa tecnologia e continua a investire nel suo sviluppo e miglioramento.

Impostazioni privacy