Dopo anni Windows dice addio al suo formato tradizionale: un danno enorme per gli utenti

Dopo diversi anni, Windows si prepara a dire addio al suo formato tradizionale. È un danno enorme per tutti gli utenti.

Windows si prepara a cambiare per sempre. Il sistema operativo per PC di Microsoft è di gran lunga il più utilizzato a livello globale, per un successo che vuole essere alimentato dal team di sviluppatori con aggiornamenti continui che stanno per venire rilasciati anche nelle prossime settimane. Sia per correggere bug ed errori riscontrati che per integrare funzionalità tutte nuove e da scoprire.

Windows comunica grande cambiamento
Novità importanti per Windows e chi lo usa ogni giorno – Computer-idea.it

Di recente, si è parlato di una mini rivoluzione che presto potrebbe investire tutti i consumatori in possesso di un computer con Windows come sistema operativo. Ossia un addio definitivo al formato tradizionale del sistema operativo, per una veste grafica tutta nuova e che porterà ad un danno enorme, almeno inizialmente, per gli utenti. Ecco tutte le informazioni emerse e in che modo ci si dovrà abituare a questo importante cambiamento.

Windows cambia tutto: addio al formato tradizionale, tutte le novità

A distanza di più di 10 anni dall’ultima volta, Windows si prepara a cambiare per sempre e a dare una svolta definitiva al suo sistema operativo. Pare infatti che, con la build 26040 di Windows 11, sia stata apportata una grossa novità per ciò che riguarda il formato di installazione. Che cambia e non sarà più tradizionale, ma ci sarà una schermata tutta nuova e mai vista prima.

Windows annuncia grande cambiamento
Rivoluzione totale per Windows – Computer-idea.it

Questa nuova finestra avrà uno sfondo bianco e una serie di modifiche più o meno importanti a livello di interfaccia. La più evidente e che balza subito all’occhio è la presenza di un’opzione per poter riparare il PC, piuttosto che procedere con una installazione da zero di Windows 11. C’è poi una richiesta di conferma dell’utente, per poter così confermare che l’installazione del sistema operativo andrà ad eliminare tutti i dati del computer. Niente modifiche, almeno per ora, per il design del bordo della schermata.

Inevitabilmente questo sarà un danno enorme per i consumatori, almeno nei primi tempi. Cambiare un’interfaccia dopo più di dieci anni obbligherà infatti a riabituarsi a quello che è l’utilizzo del processo di installazione del sistema operativo. E non è da escludere che, per i meno esperti, ci siano alcuni strumenti che vengano dimenticati o non visti a primo impatto. Con conseguenze che poi emergono a galla quando il sistema operativo è pronto per essere utilizzato.

Impostazioni privacy