Da oggi il tuo smartphone può trasformarsi gratuitamente in un Game Boy: ecco come

Hai mai pensato di trasformare il tuo telefono in game boy per rivivere la tua infanzia? Adesso puoi farlo semplicemente e gratuitamente.

Erano gli anni ’90, i telefonini erano ancora un lusso per pochi eletti e non avevano nemmeno lo schermo, le televisioni erano a tubo catodico e la qualità generale delle immagini era di molto inferiore a quella di cui possiamo godere oggi. In un contesto del genere il Game Boy di Nintendo non era solo una grandissima novità, ma qualcosa di estremamente tecnologico, un qualcosa di mai visto prima.

Trasformare lo smartphone in GameBoy
Vuoi trasformare il tuo smartphone in un Gameboy? Niente di più semplice – computer-idea.it

L’idea stessa di poter videogiocare in mobilità, di portare sempre con sé i videogiochi preferiti era qualcosa a cui nessuno avrebbe mai pensato. Non è un caso dunque che la prima console portatile di Nintendo fu un successo planetario e che ci sono ancora oggi persone che la ricordano con nostalgia e vorrebbero averne una per collezione e per poterci giocare.

Ovviamente il Game Boy più ambito rimane il primo, quello che aveva lo schermo con una definizione anni ’70, che pesava quanto un mattone e che era di un’unica colorazione. Il primo amore d’altronde non si dimentica mai e sono in tantissime le persone che hanno avuto come prima console portatile lo storico primo modello di Nintendo.

Ecco come trasformare il tuo iPhone in un Game Boy

Da quegli anni in cui la console Nintendo era l’unico strumento per giocare in giro sono passati anni ma sembrano ere geologiche. Oggi è possibile giocare con qualsiasi smartphone e iPhone ad una qualità che fino a qualche anno fa era davvero impensabile. Non serve nemmeno acquistare le “cartucce”, visto che si può comodamente scaricare l’applicazione che si desidera con pochi semplici click.

Trasformare lo smartphone in GameBoy
Esistono decine se non centinaia di Wallpaper per tramutare il tuo smartphone in un Gameboy – YouTube @Officinadanet – computer-idea.it

Ma se si volesse rivivere l’emozione di avere un Game Boy tra le mani? Di certo il mercato dell’usato consente un’enorme varietà di possibili scelte. Di modelli da acquistare ce ne sono parecchi ed è facile portare a casa anche il primo indimenticabile modello. Certo, oggi potrebbe sembrare anacronistico girare con uno di quelli in strada o giocare con quella grafica.

Allora perché non limitarsi a ricordarlo visivamente? Con gli iPhone, ma anche con gli smartphone questo non solo è possibile, ma è anche semplice da fare. Basta infatti scaricare dei wallpaper. Se ad esempio desiderare dare allo schermo del vostro smartphone l’aspetto di un Game Boy Sp potete andare su Gamroad for free.

Scaricare i vari wallpaper presenti su questi store è totalmente gratuito, come lo è farlo da Wallpaperize o Game Boy Wallpaper su Etsy. Insomma l’offerta non manca di certo e tra tutti i vari store potete scegliere il modello e il colore di Game Boy che preferite per poterlo impostare come schermata principale o di blocco del vostro telefono.

Impostazioni privacy