Con l’ultimo aggiornamento Samsung Health fa enormi passi avanti: la funzione che cambia tutto

L’app Samsung Health fa da assistente alla salute a tutto tondo ma con il nuovo aggiornamento può fare ancora di più per il tuo benessere.

Uno dei nuovi campi in cui i produttori di device e di sistemi operativi mobile si stanno sfidando è quello che riguarda tutte le app e i sistemi con cui i device possono aiutare a gestire meglio la propria vita dal punto di vista della salute.

samsung health si aggiorna e aiuta a tenere traccia dei farmaci
Con il tuo Samsung puoi restare in salute davvero – computer-idea.it

Perché ovviamente è cambiato il rapporto che gli utenti hanno con i device. E per essere effettivamente affidabili ora le funzioni vanno ben oltre il semplice contapassi o il contacalorie. Molto interessante, da questo punto di vista, è l’aggiornamento che è stato annunciato per l’app dedicata alla salute e al benessere sugli apparecchi della casa coreana: Samsung Health. L’app è già in grado di fare moltissimo interfacciandosi con gli smartwatch Samsung oppure con device di terze parti ma ora il colosso coreano ha deciso di fare un altro passo in avanti. Il tuo device può davvero aiutarti a mantenerti in salute.

L’aggiornamento per Samsung Health che tanti aspettavano

Da quando sono stati introdotti gli smartwatch e da quando i produttori hanno iniziato ad inserire sensori che collaborano con le app per il tracciamento dell’attività fisica, gli smartphone hanno smesso di essere per molti strumenti di passività. Scaricando le opportune app si può per esempio organizzare l’allenamento, vedere i percorsi che sono già stati fatti e quelli che amici e conoscenti hanno scoperto. Ma oltre all’attività fisica alcuni device consentono ora di monitorare il proprio stato di salute controllando la qualità del sonno, la pressione sanguigna, il battito cardiaco e, questa è l’idea di Samsung, anche l’assunzione di medicinali e integratori.

il tuo device samsung potrà fare molte cose con questo aggiornamento
Samsung Health cambia, ora è un assistente a tutto tondo – computer-idea.it

Chi ha bisogno di assumere farmaci a intervalli regolari durante la giornata ha imparato a fare affidamento sulla propria memoria oppure sul cellulare ma impostando sveglie a intervalli regolari. L’aggiornamento in arrivo per l’app Samsung Health permette invece di avere un promemoria senza dover controllare le sveglie. In più l’app sarà in grado di fornire informazioni riguardo il farmaco che si sta assumendo ed eventualmente ricordare che vanno evitati caffeina o alcool in concomitanza con l’assunzione.

Per gli Stati Uniti, primo mercato in cui l’app verrà aggiornata, le informazioni sui farmaci sono il frutto della collaborazione con Elsevier e occorrerà quindi attendere che Samsung costruisca gli accordi con database di farmaci anche dalla nostra parte di oceano per poter avere le stesse funzioni. Per far sì che l’utente venga informato a dovere, l’app è in grado di emettere una serie di suoni e di impostare promemoria a tutto schermo che vengono riverberati su tutti i device connessi.

In caso di un farmaco importante la notifica prevede quindi un suono lungo per attirare l’attenzione. Nel database sono presenti non solo farmaci salvavita ma anche integratori, che possono essere così abbinati ad un promemoria un po’ meno invasivo. In attesa che l’app arrivi anche da noi occorrerà ancora un po’ fare affidamento sui promemoria e sulle sveglie.

Impostazioni privacy